Peru, la favola continua. E’ semifinale

0
430

Il Perù si candida prepotentemte ad esser la più grande sorpresa della Coppa America 2011. L’undici di Makarian partita con il ruolo di vittima sacrificale dimostra di partita in partita di aver una grande organizzazione di squadra al servizio di Guerrero e Vargas che nonostante una forma non ottimale è sempre più determinante.

© Antonio Scorza/Getty Images
Sfortunata la Colombia tradita però dal suo miglior talento: il bomber Falcao ha tirato fuori nella seconda parte di gara il rigore che avrebbe potuto cambiare le sorti dell’incontro. I cafeteros recriminano poi per la sfortuna sulle conclusioni del positivo Dayton Moreno finita sul palo e quella dell’ottimo Guarin terminata sulla traversa nel recupero del secondo tempo. Il Perù ha giocato un ottimo primo tempo, si è limitata a controllare nella ripresa per poi stoccare i due colpi decisivi nei supplementari. Un perfetto tiro di collo di Lobaton rompe l’equilibrio e dieci minuti dopo Guerrero cuce per Vargas che chiude il match. Il Peru incontrerà adesso l’Uruguay in semifinale in un match che potrebbe diventare storico per Vargas e compagni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here