Pirlo al Chelsea, Martins al Wolfsburg. Vuoi vedere che…

0
371

edin-dzekoLa partita di ieri tra Milan e Boca Juniors sarà ricordata con ogni probabilità come l’ultima partita in rossonero di Andrea Pirlo, rumors vicini allo spogliatoio rossonero fanno trapelare saluti e pacche sulle spalle dopo la partita in Germania e destinazioni diverse nel ritorno a casa.
Sembra infatti che Andrea Pirlo abbia raggiunto il suo procuratore Tullio Tinti a Londra, per discutere gli ultimi dettagli prima dell’ufficializzazione della trattativa che porterà il play maker rossonero al Chelsea di Ancelotti, Pirlo dovrebbe firmare un quadriennale da 6 milioni di euro a stagione e al Milan andrebbero circa 20 milioni di euro. In queste ore in Germania è avvenuto un altro trasferimento che potrebbe esser considerato un tassello del puzzle per infiammare il mercato rossonero, il Wolfsburg ha infatti ingaggiato Oba Oba Martins, alimentando cosi le voci intorno al corazziere Edin Dzeko, prima scelta per l’attacco del Milan. Per il momento non c’è un riavvicinamento reale, ma i soldi della cessione di Pirlo sembrano poter colmare il gap tra domanda e offerta potendo cosi chiudere la trattativa.

Come alternativa a Pirlo per il centrocampo arriverebbe Hernaness, il centrocampista brasiliano è stato accostato piu volte al Milan e il suo valore di mercato sembra sceso intorno ai 8 milioni di euro. Per il ruolo di terzino, sembra che Galliani abbia chiesto informazioni per Andrea Dossena, rallentando cosi il trasferimento al Napoli di Donadoni.

Articolo precedentePeace Cup 2009: Juventus-Real Madrid, probabili formazioni e diretta streaming
Articolo successivoFerrari: Schumacher ritorno Galattico. Montezemolo riveste d’oro il tedesco
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO