Preliminari Champions: Milan che errore non prendere Cissokho, è un super Aguero a trascinare l’Atletico

0
220
  • Lione-Anderlecht 5-1 10′ pt Pjanic, 15′ Lisandro Lopez rig., 39′ pt Bastos, 42′ pt Gomis, 14′ st Suarez (A), 18′ st Gomis

L’esordio del Lione nei preliminari di Champions League ha fatto intuire che il potenziale della squadra dopo le partenze di Juninho e Benzema è sempre di ottimo livello. La gara interna contro il malcapitato Anderlecht ha dimostrato la bontà delle scelte di Puel in sede di campagna acquisti: Cissokho e Lisandro Lopez sono stati gli autentici trascinatori del 5-1. Il terzino si è dimostrato un ottimo interprete nel ruolo e una spina nel fianco nella difesa belga con le sue continue accelerazioni e cambi di passo è praticamente entrato in tutte le azioni da gol

  • Panathinaikos-Atletico Madrid 2-3 36′ pt Rodriguez, 2′ st Salpingidis (P), 19′ st Forlan, 25′ st Aguero, 29′ st Leto (P)

Ottimo risultato per l’Atletico Madrid nell’andata dei preliminari di Champions League. Il 3-2 in terra greca praticamente qualifica alla fase a gironi la squadra di Aguero e Forlan. La coppia d’oro, che l’Atletico è riuscita a trattenere alle avance di tutta Europa, è ancora una volta decisiva: Forlan continua il suo momento d’oro nel 2009 segnando a raffica, El Kun è per tutti i 90 minuti una spina nel fianco della difesa greca e realizza un gol da antologia

  • Levski Sofia-Debrecen 1-2 12′ pt Bodnar (D), 6′ st Bardon (L), 32′ st Czvitkovics (D)
  • Salisburgo-Maccabi Haifa 1-2 22′ pt Gadir (M), 12′ st Zickler (S), 39′ st Arbeitman (M) 
  • Ventspils-Zurigo 0-3 12′ pt Vonlanthen (Z), 9′ st Aegerter (Z), 30′ st Djuric (Z)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here