Primavera ottavi: cadono le big, bene Palermo e Samp

0
457

Regala subito sorprese la fase finale del campionato Primavera Giacinto Facchetti. Oggi si giocava l’andata degli ottavi e tutte le big sono state costrette alla resa sul campo delle cosiddette non teste di serie. La Roma, autentico rullo compressore del campionato, cede ai terribili ragazzi del Chievo Verona con due gol di scarto e adesso avranno bisogno di una impresa per passare al turno successivo.

Il Milan paga il sintetico e la voglia di mettersi in mostra del Catania ed è costretto alla resa nel finale per un colpo di testa di Nicastro. Ciro Immobile è sempre in gran spolvero ma la sua doppietta non evita la sconfitta alla Juventus a Brescia di El Kadhouri su rigore il gol vittoria. Il solito Dumitru lancia l’Empoli nello scontro contro l’Inter, il portiere azzurro Addario ha parato un calcio di rigore calciato da Destro.

Ipotecano la final eight Sampdoria, Genoa e Palermo. Il ritorno si giocherà giovedi prossimo a campi invertiti

Andata Ottavi
ATALANTA – SAMPDORIA 0-2
BARI – GENOA 0-5
BRESCIA – JUVENTUS 3-2
CATANIA – MILAN 1-0
CHIEVO VERONA – ROMA 2-0
EMPOLI – INTER 1-0
PARMA – LAZIO 0-0
UDINESE – PALERMO 1-2

Articolo precedenteSuperbike, Gp Italia: Biaggi vola a Monza, sue superpole e record
Articolo successivoBundesliga: Bayern campione di Germania sotto gli occhi di Mourinho
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO