Revoca Scudetto 2006, Moratti “un’ingiustizia togliercelo”

3
1358
Massimo e Giovanni Moratti

Domani o al massimo dopodomani il procuratore federale Stefano Palazzi consegnerà alla Federcalcio il lavoro d’indagine condotto sulle nuove intercettazioni salatate fuori nel processo a Calciopoli in corso a Napoli e che dimostrerebbero il coinvolgimento dell’Inter e di conseguenza l’ingiusta attribuzione dello scudetto del 2006.

Massimo e Giovanni Moratti | © Claudio Villa/Getty Images
Rumors indirizzano il lavoro di Palazzi verso la prescrizione per quanto riguarda le nuove società coinvolte mentre in risposta all’esposto della Juventus ci dovrebbe esser la nuova revoca e la consequenziale non assegnazione del titolo. Ipotesi però che il presidente Moratti non vuole nemmeno prender in considerazione e come ribadito ancora oggi all’uscita delle stanze della Lega Calcio reputa ingiusta”Non considero che possa succedere una cosa di questo genere” . Ambienti vicini al presidente però sembrano convinti che in caso di sentenza avversa ai nerazzurri il patron per protesta ma anche per defilarsi dall’inevitabile gogna mediatica possa abidicare in favore del figlio già parte integrante nella scelta di Gasperini come nuovo tecnico dell’Inter. la decisione definitiva seppur indirizzata dal responso di Palazzi dovrebbe arrivare nella seconda metà di Luglio probabilmente nel consiglio federale in programma il 18 di Luglio.

3 COMMENTI

  1. buonasera ha tutti moratti e quando stai zitto x una volta x sempre? sti zitto e taci x sempreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee . cordiali saluti

  2. la vera ingiustizia è stata toglierlo a chi l’aveva vinto sul campo.

    è piuttosto il titolo successivo (2006-2007) che andrebbe revocato in quanto il campionato era stato falsato da penalizzazioni incongrue

  3. moratti “piaccia o non piaccia” il campionato e quindi lo scudetto non è stato mai vinto da te, tu non hai lo scudetto del campionato, ma ti è stato donato dall’amico tuo guido rossi quello di cartone di farsopoli 2006 , tientelo pure.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here