Roma, De Rossi conteso da Real Madrid e Manchester Utd

0
479

Nonostante il suo periodo no culminato con l’espulsione causa una gomitata ad un avversario con conseguente squalifica di tre giornate che gli è costata anche l’esclusione provvisoria dal gruppo azzurro per il delicato impegno in Slovenia e valido per la quinta giornata del Gruppo C della fase a gironi per le qualificazioni agli Europei di Polonia e Ucraina del prossimo anno, Daniele De Rossi resta indiscutibilmente uno dei 5 migliori centrocampisti in circolazione.

Il mediano, che è stato designato come colui che un giorno dovrà prendere il posto da leader del capitano Francesco Totti, è stato ed è un pilastro della Roma ma l’ingresso della nuova proprietà americana potrebbe cambiare le carte in tavola. Thomas Di Benedetto, il tycoon proprietario già della franchigia di baseball dei Boston Red Sox che dovrebbe formalizzare l’acquisto del 60% della Roma nella giornata di lunedì prossimo, potrebbe cedere uno dei pezzi pregiati della squadra per poi affrontare un mercato aggressivo e nel quale cercherà di costruire una Roma vincente per gli anni a venire.

Il sacrificio di De Rossi porterebbe nelle casse della società giallorossa circa 25-30 milioni di euro, cifra che possono permettersi di spendere solo poche big in Europa e tra queste rientrano Real Madrid e Manchester United che pare stiano per preparare un’offensiva per assicurarsi le prestazioni del forte centrocampista della Nazionale. Il tecnico delle merengues Josè Mourinho è da sempre un grandissimo estimatore del giocatore che aveva cercato di strapparlo anche la scorsa estate alla Roma senza successo. Bisognerà aspettare però un altro pò prima di intavolare una trattiva perchè lo Special One non è poi tanto sicuro di rimanere alla guida della Casa Blanca anche per la prossima stagione perchè le incomprensioni con Florentino Perez e Jorge Valdano sono reali e il richiamo della Premier è troppo forte. Ragion per cui il Manchester United nella persona di Sir Alex Ferguson potrebbe approfittare di quest situazione di stand by per bruciare i tempi e portare De Rossi all’Old Trafford.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here