Roma-Lazio, il derby nella finale della Coppia Italia

0
1048
ROma - Lazio | © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Il Derby Roma – Lazio rappresenta una novità assoluta nella storia delle finali della Coppa Italia. Mai le formazioni capitoline in precedenza si erano affrontate nell’atto finale della manifestazione tricolore. In verità soltanto in due occasioni la Coppa Italia nella sua storia è stata assegnata dopo la disputa di un derby. Nel 1938 la Juventus si aggiudicò la coppa nazionale, battendo per due volte in finale i cugini del Torino con Gabetto grande protagonista. Entrambe le partite si giocarono nel capoluogo piemontese ed i bianconeri prevalsero per 3-1 e per 2-1. Nel 1977, invece, la Coppa Italia fu vinta dal Milan, che prevalse nel Derby della Madonnina. La finale si giocò a San Siro e arbitrata da Gussoni di Tradate. I rossoneri di Nereo Rocco prevalsero con due reti nella ripresa siglate da Aldo Maldera e Giorgio Braglia.

Non pochi, invece, sono i precedenti Roma – Lazio in Coppa Italia, con sfide spesso affascinanti e ricche di aneddoti. Il primo precedente risale alla stagione del 1935/36 e la Roma si impose per 2-1. Nel 1957/58 i laziali ottennero la loro rivincita, vincendo per 3-2. Nell’estate del ’69, invece, un derby fu sospeso a tre minuti dal termine per interruzione all’impianto d’illuminazione dell’Olimpico e la Roma vinse a tavolino per 2-0, in quanto la Lazio era la società ospitante.

ROma - Lazio | © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images
Roma – Lazio | © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Nel ’71 il derby fu risolto da Chinaglia, mentre nel ’74 da Pierino Prati. Più avvincenti senza dubbio furono quelli della stagione del 1997/98 e vinti entrambi dalla Lazio nei quarti di finale per 4-1 e per 2-1. Il computo complessivo dei derby di coppa vede comunque in vantaggio la Roma con 9 successi, di fronte ai 5 della Lazio e 3 pareggi. L’ultimo nel 2011 è stato vinto per 2-1 dalla Roma. La finale è prevista per il prossimo 26 maggio all’Olimpico e più che per l’attesa per lo spettacolo che le squadre potranno offrire in campo, l’attenzione è concentrata soprattutto per gli eventuali problemi di ordine pubblico. Nell’ultimo derby di campionato non sono mancati incidenti ed il Prefetto e le forze dell’ordine sono chiamate ad un grande lavoro organizzativo e preventivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here