Roma: l’ennesimo sacrificio. Vucinic destinato alla partenza

0
411

Francesco TottiIn casa Roma è iniziato l’ennesimo ritiro tribolato e senza facce nuove se si esclude la scommessa Guberti prelevato a parametro zero dal Bari. Spalletti lavora sull’entusiasmo e sulla voglia di riscatto dei tanti bravi giocatori che vestono la maglia giallorossa e spera di poter contare in maniera continuativa sul capitano Francesco Totti e non a singhiozzo come nella passata stagione. Per far partire il progetto di completamento dell’organico però sembra come ogni anno che sia necessario il sacrificio di un pezzo pregiato in modo da rallentare l’agonia di un club che ormai da troppo tempo si trascina verso il baratro. Se si riuscirà a respingere l’attacco a suon di milioni da parte del presidente madrileno Perez per Daniele De Rossi sembra che il sacrificato possa esser il montenegrino Mirko Vucinic che vanta tanti estimatori in Premier League disposti a pagare i 20/22 milioni di euro al presidente Sensi che li userebbe per far decollare il mercato. Sul forte attaccante, esploso defitivamente nelle ultime stagioni in giallorosso in un primo momento sembrava esserci il Manchester di Alex Ferguson ma con l’acquisto di Obertan e Valencia si è coperto in  quel ruolo e adesso si è fatto forte l’interesse del Tottenham e del Liverpool di Benitez.
Gli Spurs stanno cercando di costruire una squadra per diventare finalmente competitivi nella Premier League (cercano anche Muntari dell’Inter) per innagurare al meglio la prossima apertura del nuovo stadio di proprietà e Vucinic sarebbe una buona cartina di tornasole. In casa Roma il mercato è bloccato si vocifera di un possibile arrivo di Iezzo o Robinho in porta e dell’esterno Jonas Gutierrez del Newcastle.

Articolo precedenteRaffaella Fico si spoglia per Matrix
Articolo successivoMilan: Luis Fabiano sarà il nuovo bomber rossonero
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO