Roma, Ranieri replica a Mourinho: “Facile passare da Abramovic a Moratti”

0
335

Le parole di Jose Mourinho riescono sempre a scuotere l’ambiente e provocare le reazione degli altri tecnici di serie A. Il portoghese nella conferenza stampa di ieri aveva definito la Roma una società furba, a cui piace far la vittima nella campagna acquisti ma poi compra e non vende, il riferimento a Baptista è chiaro.

Oggi è lo stesso Ranieri, protagonista ai tempi della Juve di accesi battibecchi con il collega nerazzurro, a replicare: «Capisco Mourinho, non si è mai trovato in queste situazioni. È troppo facile passare da Abramovich a Moratti“. Nel pomeriggio di ieri anche Montali aveva risposto a Mourinho “più che una società furba siamo intelligenti e proviamo a dar fastidio pur senza tantissime risorse”.

Articolo precedenteVancouver 2010: il programma del 20 febbraio. Tornano in pista la Fontana e Fabris
Articolo successivoMazzarri vs Mourinho: “se confrontiamo le rose ho vinto molto più di lui”
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO