Sampdoria-Chievo, scontro-salvezza alle 12,30

0
816
Sampdoria-Chievo, scontro-salvezza delle 12.30 | © AFP/Getty Images

Il match del lunchtime della domenica elettorale valido per la ventiseiesima giornata di serie A, alle ore 12.30, è Sampdoria-Chievo allo stadio Marassi di Genova, che assume le sembianze di uno scontro salvezza tra le due squadre appaiate a 29 punti in classifica ed attualmente ad otto punti di vantaggio rispetto alla terz’ultima. Tuttavia, un risultato positivo nello scontro diretto avrebbe un valore fondamentale in termini di obiettivo salvezze e, in particolare la squadra padrona di casa sfruttando il fattore-campo ha l’occasione per compiere un grande balzo per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica dando continuità alle buone prestazioni ed agli ottimi risultati collezionati dall’arrivo di Delio Rossi in panchina, battendo la Juventus e la Roma e pareggiando con il Napoli, solo per citarne alcuni dei più importanti. I blucerchiati, però, non avranno in panchina il proprio tecnico che sconterà la seconda e ultima giornata di squalifica dopo il gestaccio del dito medio nella gara contro la Roma. Per i clivensi di mister Eugenio Corini che all’andata esordì proprio contro la Sampdoria vincendo per 2-1 potrebbe essere, invece, l’occasione per tentare di migliorare il proprio bilancio esterno considerando che, finora, nelle trasferte lontane dallo stadio Bentegodi hanno collezionato soltanto tre vittorie, nessun pareggio e ben nove sconfitte: ovviamente, si tratterà una partita molto delicata tra due dirette concorrenti così come i due tecnici hanno commentato alla vigilia focalizzando l’attenzione sull’equilibrio delle forze in campo.

Sampdoria-Chievo, scontro-salvezza delle 12.30 | ©  AFP/Getty Images
Sampdoria-Chievo, scontro-salvezza delle 12.30 | © AFP/Getty Images

Sampdoria – In casa doriana il tecnico Delio Rossi che verrà sostituito dal suo vice Limone in panchina dovrà ancora rinunciare all’infortunato Enzo Maresca e presenterà il modulo 3-5-2 e sembra aver recuperato il prezioso Estigarribia ed anche Kristicic che dovrebbero partire titolari, mentre il capitano Palombo è stato convocato ma partirà dalla panchina. In attacco, invece, il dubbio di Rossi è tra Eder e Sansone, che finora ha molto ben impressionato e, per questo, potrebbe avere la fiducia del mister e partire da titolare al fianco di Mauro Icardi, con l’argentino Maxi Lopez che partirà dalla panchina.

Chievo – In casa gialloblu le assenze saranno numerose e riguarderanno Squizzi, Spyropoulos, Sardo e Stoian, e mister Corini sembra intenzionato a proporre uno schieramento molto difensivo, con una linea a cinque composta da Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi e Jokic. A centrocampo, invece, le buone notizie derivano dal rientro di Rigoni che completerà la linea tre insieme a Cofie ed Hetemaj, mentre in avanti Sergio Pellissier siederà in panchina con la coppia formata da Paloschi e Therau che partirà titolare.

Sampdoria-Chievo, le probabili formazioni: 

Sampdoria (3-5-2): Romero; Rossini, Gastaldello, Costa; Estigarribia, Poli, Kristicic, Obiang, De Silvestri; Sansone; Icardi. A disposizione: Da Costa, Berni, Mustafi, Castellini, Poulsen, Berardi, Palombo, Soriano, Munari, Eder, Maxi Lopez. Allenatore in panchina: Limone (Delio Rossi squalificato).

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Cofie, Rigoni, Hetemaj; Paloschi, Therau. A disposizione: Ujkani, Sampirisi, Cesar, Papp, Dramè, Guana, Vacek, Seymour, Hauche, Samassa, Luciano, Pellissier. Allenatore: Eugenio Corini.

Allo stadio Marassi di Genova, Sampdoria-Chievo delle ore 12.3o sarà diretta dal signor Abbattista di Bitonto coadiuvato dagli assistenti Passeri e Bianchi, dai giudici di porta Tagliavento e Gavillucci e dal quarto uomo Faverani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here