Serie A 35 Giornata:risultati, classifica,prossimo turno e marcatori

0
449

Risultati
Atalanta-Genoa 1-1 (9´ Valdes (Ata); 90´ Criscito)
Cagliari-Roma 2-2 (34´ Matri (Cag); 59´ Acquafresca (Cag); 64´ Totti; 69´ Perrotta)
Catania-Fiorentina 0-2 (11´ Jovetic; 90´ Zauri)
Chievo-Inter 2-2 (2´ Crespo (Int); 27´ Marcolini; 65´ Balotelli (Int);73´ Luciano)
Lazio-Udinese 1-3 (56´ Rocchi (Laz); 61´ Floro Flores; 70´ D’agostino;86´ rig. Quagliarella)
Lecce-Napoli 1-1 (33´ Pia’ (Nap); 44´ rig. Zanchetta)
Milan-Juventus 1-1
Sampdoria-Reggina 5-0 (1´ Dessena; 31´ Dessena; 37´ Delvecchio;46´ Marilungo; 52´ Pazzini)
Siena-Palermo 1-0 (60´ Calaio’)
Torino-Bologna 1-1 (37´ rig. Rosina (Tor); 87´ rig. Di Vaio)

Classifica

Inter 78; Milan 70; Juventus 66; Fiorentina 64; Genoa 61; Roma 54; Palermo 52; Udinese 51; Cagliari 50; Lazio 47; Atalanta 45; Sampdoria 44; Napoli 43; Siena 43; Catania 40; Chievo 36; Torino 31; Bologna 30; Lecce 29; Reggina 27

Prossimo turno 17/05/2009

Bologna-Lecce; Fiorentina-Sampdoria; Genoa-Chievo; Inter-Siena; Juventus-Atalanta; Napoli-Torino; Palermo-Lazio; Reggina-Cagliari; Roma-Catania; Udinese-Milan

Classifica Marcatori

22 RETI: Di Vaio (Bologna, 6 rig.)
21 RETI: Ibrahimovic (Inter, 2 rig.)
19 RETI: Milito (Genoa, 5 rig.)
18 RETI: Gilardino (Fiorentina)
15 RETI: Kaka’ (Milan, 7 rig.)
14 RETI: Pato (Milan), Cavani (Palermo, 1 rig.)
13 RETI: Mutu (Fiorentina, 2 rig.), Inzaghi (Milan)
12 RETI: Floccari (Atalanta, 1 rig.), Acquafresca (Cagliari, 3 rig.), Pellissier (Chievo, 1 rig.), Amauri (Juventus), Zarate (Lazio, 2 rig.), Di Natale (3 rig.), Quagliarella (Udinese, 1 rig.)
11 RETI: Jeda (Cagliari), Del Piero (Juventus, 4 rig.), Miccoli (Palermo, 2 rig.), Totti (Roma, 4 rig.), Cassano (Sampdoria, 3 rig.)

Articolo precedenteSerie A 35° Giornata:Milan e Juventus perdono l’ennesima occasione.
Articolo successivoNBA playoff 2009: Houston asfalta L.A.Lakers, Boston vince ad Orlando
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO