Serie A: Parma – Lazio 0-2, le pagelle. Ledesma e Stendardo “dissidenti” eccellenti

0
298

Ledesma 7 La lunga assenza non ha arrugginito la sua ottima visione di gioco. Distribuisce palla e tiene il tempo come un perfetto direttore d’orchestra

Stendardo 7 Guida la difesa con una notevole autorità, perfetto in difesa decisivo in avanti. Rinato.

Zarate 6,5 La panchina forse lo pungola nell’orgoglio e al suo ingresso in campo ritrova il gol che mancava da mesi.

Biabiany 5 Il furetto che ha messo a ferro e fuoco la difesa interista si prende una giornata di pausa. Sbaglia un gol clamoroso sullo 0-0

Galloppa 4,5 Forse le troppe voci di mercato lo hanno destabilizzato, ormai da un pò di tempo è in affanno ma Guidolin non può farlo riposare.

PARMA (4-3-1-2): Mirante 6; Paci 5, Panucci 5.5, Lucarelli 5.5, Zaccardo 6; Morrone 5, Galloppa 4,5 (37′ D. Zenoni sv), Antonelli 6; Jimenez 5; Bojinov 5 (1′ st Paloschi sv, 8′ st Lanzafame 5.5), Biabiany 5. A disp: Pavarini, Dellafiore, Castellini, Lunardini. All. Guidolin

LAZIO (3-5-2):
Muslera 6; Biava 5,5, Stendardo 7, Radu 6.5; Lichtsteiner 6, Brocchi 6, Ledesma 7, Mauri 6 (37′ st Firmani st), Kolarov 5.5; Rocchi 5,5 (21′ st Zarate 6.5), Floccari 6. A disp: Berni, Siviglia, Firmani, Baronio, Hitzlsperger. All. Reja
ARBITRO: De Marco di Chiavari 4
MARCATORI: 23′ st Stendardo (L), 43′ st Zarate
AMMONITI: Morrone (P), Muslera (L)
ESPULSO: Jimenez per proteste (P)

Articolo precedenteSerie A: highlights Juventus – Genoa 3-2
Articolo successivoSerie A: highlights Parma – Lazio 0-2
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO