Serie B: i tifosi dell’Ascoli non gradiscono il fair play della propria squadra

0
419

I tifosi dell’Ascoli hanno contestato duramente la squadra bianconera al termine della sfida contro la Reggina persa per 3-1 per l’episodio di fair play dei marchigiani verso i calabresi.
Il faccia a faccia con gli ultrà è durato all’incirca un quarto d’ora alla presenza delle forze dell’ordine per controllare la situazione.
I più contestati sono stati Vincenzo Sommese, protagonista dell’azione incriminata, e il tecnico Giuseppe Pillon che avrebbero dato ordine alla squadra di fermarsi e far segnare la Reggina.

Le immagini della partita Ascoli – Reggina con l’azione contestata dai reggini e il successivo episodio di fair play dei marchigiani.

Articolo precedenteLiga 13 Giornata: Messi e Ibra, il Barcellona sbanca La Coruna. Real poker in rimonta
Articolo successivoPremier League: highlights Manchester City – Chelsea 2-1. Adebayor e Tevez fermano Ancelotti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO