Serie B: solo un pari tra Torino e Cesena

0
344

Finisce in parità e tra gli sbadigli del pubblico dell’Olimpico il big match della 36esima giornata di Serie B tra Torino e Cesena giocato eccezionalmente di sabato sera, scontro valido per la promozione diretta nalla massima serie. Un pareggio che fa più comodo ai romagnoli che raggiungono nuovamente il Brescia al secondo posto in classifica a quota 59 e a 5 punti dalla capolista Lecce, mentre i granata continuano la loro scalata dopo un pessimo avvio di stagione.

Una partita che ha regalato ben poche emozioni, soprattutto nel primo tempo dove si sono visti molti falli, gara molto nervosa, e poco gioco e che registra solo un tiro in porta, quello del Cesena direttamente su calcio di punizione con Giaccherini parato da Sereni.
La ripresa si apre con il gol del Toro con Ogbonna, al suo primo gol in carriera, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, per poi sfiorare il raddoppio con Pià. Il pari giunge ad un quarto d’ora dal termine grazie a Ceccarelli, anche lui al primo gol in carriera in Serie B, che fissa sull’1-1 il risultato finale. La squadra di Bisoli può così continuare a sognare la Serie A.

Articolo precedenteBundesliga: tornado Robben, il Bayern è inarrestabile
Articolo successivoMasters Series, Montecarlo: Derby spagnolo per il titolo. La finale è Nadal Vs Verdasco

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO