Silverstone: Stoner domina le prime libere

0
559

 

f1grandprix
Nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Silverstone i piloti hanno dovuto fare i conti con l’abbondante acqua caduta sul circuito durante i minuti iniziali della 125. Nonostante questo in testa troviamo sempre lui, Casey Stoner, dominatore assoluto della prima giornata di prove in tutte le condizioni. L’australiano non ha ovviamente migliorato il tempo della mattinata fatto registrare in condizioni d’asciutto, ma è stato comunque il più veloce in 2:15.666, precedendo il solito Marco Simoncelli di oltre otto decimi. In terza posizione a sei decimi dall’italiano Nicky Hayden, che completa un’ottima giornata di prove con la sua Ducati, mentre Cal Crutchlow si conferma molto veloce e chiude il suo turno quarto, migliorando la posizione della mattinata piazzandosi davanti al campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, quinto a oltre tre secondi dalla testa. A pochi decimi dallo spagnolo, in sesta e settima posizione, Andrea Dovizioso e Ben Spies.   Giornata da dimenticare per Valentino Rossi. Il pesarese riesce a migliorare la posizione della mattinata e termina nono le seconde libere sul bagnato, ma il distacco da Stoner in condizioni d’asciutto o bagnato rimane immutato: oltre tre (quasi quattro) i secondi che il Dottore paga dall’australiano. Importante anche il distacco dal proprio compagno di squadra (+2.365) che sembra essere a suo agio su questa pista. Alle spalle di Rossi, Toni Elias, che chiude la top ten. Ultimo ancora una volta il povero Colin Edwards, alle prese con i noti problemi fisici alla spalla operata una settimana fa. Chiude con 10″ di ritardo. I tempi delle seconde libere 1 CASEY STONER HONDA 2:15.666 2 MARCO SIMONCELLI HONDA 2:16.463 +0.797 3 NICKY HAYDEN DUCATI 2:17.070 +1.404 4 CAL CRUTCHLOW YAMAHA 2:18.109 +2.443 5 JORGE LORENZO YAMAHA 2:18.683 +3.017 6 ANDREA DOVIZIOSO HONDA 2:18.783 +3.117 7 BEN SPIES YAMAHA 2:18.820 +3.154 8 KAREL ABRAHAM DUCATI 2:19.009 +3.343 9 VALENTINO ROSSI DUCATI 2:19.435 +3.769 10 TONI ELIAS HONDA 2:19.612 +3.946 11 ALVARO BAUTISTA SUZUKI 2:20.337 +4.671 12 LORIS CAPIROSSI DUCATI 2:20.607 +4.941 13 HECTOR BARBERA DUCATI 2:20.639 +4.973 14 RANDY DE PUNIET DUCATI 2:20.982 +5.316 15 HIROSHI AOYAMA HONDA 2:21.026 +5.360 16 COLIN EDWARDS YAMAHA 2:24.724 +9.058

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here