Sneijder batte cassa, lo United rinuncia

0
354

Wesley Sneijder resterà all’Inter ma non per volontà del clun nerazzurro e men che meno per quella del giocatore. Stando alle indiscrezioni che arrivano dall’Inghilterra la trattativa per il passaggio dell’olandese al Manchester United si è arenata per le eccessiva richieste d’ingaggio del giocatore giudicate eccessive e fuori dalla portata della società.

Inter e Manchester United avevano trovato l’accordo sulla base di 30 milioni di euro e proprio in questo week end in comunione con il passaggio di Eto’o all’Anzhi doveva esser annunciato.

Dopo la vacanza ad Ibiza Wesley Sneijder tornerà in ritiro ad Appiano Gentile visto la mancanza di opportunità di mercato, il Manchester City, altra pretendente, ha infatti trovato l’accordo con Nasri colmando la lacuna nel ruolo.

Sicuramente i tifosi nerazzurri saranno contenti della permanenza di uno dei suoi giocatori più rappresentativi e determinanti sarà invece un problema della società, che dovrà rivedere il mercato in entrata, e per Gasperini che dovrà modificare le sue idee tattiche per far rendere al meglio l’olandese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here