Sneijder, dopo il Galatasaray tocca al Liverpool

0
749
Su Wesley Snejider c'è ache il Liverpoo | © Maurizio Lagana / Getty Images

Wesley Sneijder è ormai diventato l’uomo del momento in casa Inter ma non per i gol e le belle giocate in campo bensì per temi riguardanti il calciomercato. I nerazzurri finchè non troveranno una sistemazione per il giocatore, ormai ai ferri corti con la società, non potrà operare sul mercato in entrata. Su Sneijder si sono fatte avanti diverse squadre ma, notizia delle ultime ore, è arrivata anche una proposta dalla Premier League, in particolare dal Liverpool. Attenzione però perchè i reds hanno dettato delle condizioni ben precise alle quali non è detto che l’olandese vadano bene. Analizzando meglio la situazione di Wesley Sneijder, l’Inter farebbe bene a cedere uno dei giocatori più talentuosi della rosa? Ormai pare non ci sia più un rimedio per convincere Moratti a trattenere l’olandese, però guardando gli elementi nerazzurri su cui può contare Stramaccioni si vede che in casa Inter ci sono poche soluzioni per ricoprire il ruolo vacante di Sneijder.

Su Wesley Snejider c'è ache il Liverpoo | © Maurizio Lagana / Getty Images
Su Wesley Snejider c’è ache il Liverpool | © Maurizio Lagana / Getty Images

LIVERPOOL – Come dicevamo, la Premier League si è fatta avanti per Wesley Sneijder. In particolare il Liverpool sarebbe seriamente interessato al giocatore nerazzurro ma ci sono già delle condizioni applicate dai Reds ai fini della trattativa. Come riporta Tuttomercatoweb.com, il giornale inglese Mirror ha scritto che se Wesley vorrà davvero giocare in Inghilterra dovrà tagliarsi lo stipendio. Troppi i 6 milioni di sterline richieste dal giocatore; il Liverpool al massimo arriverebbe intorno ai 90 mila. I Reds si erano già fatti avanti a fine dicembre ma tutto si congelò in quanto il Liverpool non poteva accettare di avere in rosa un giocatore che guadagnasse più di Gerrard. Ecco però che i Reds si sono rifatti vivi nonostante dalla turchia confermino che l’affare sia concluso. C’è però da considerare che Sneijder ha solo 28 anni e che conterebbe di partecipare ai prossimi Mondiali da capitano dell’Olanda: giocare nel Galatasaray non sarebbe il massimo della visibilità per un giocator del suo livello.

GALATASARAY – La pista turca sembra comunque essere quella più calda per Sneijder. Il Galatasaray è pronto a offrire 7,5 milioni di euro per assicurarsi l’olandese. Le due società, Inter e Galatasaray, sarebbero d’accordo. Chi invece sembra vacillare è lo stesso Sneijder non convinto del tutto dal trasferimento in Turchia. Come se non bastasse anche alla sua compagna non piace molto l’idea di trasferirsi a Istanbul. A proposito: Snejider vorrebbe dall’Inter una buonuscita di 2 milioni di euro per trovare casa in terra turca. Non proprio il massimo per i nerazzurri che fra ricavo e spese varie, vedrebbero entrare nelle loro casse un bottino del tutto insufficiente per tentare l’assalto a Paulinho. Con 7,5 milioni di euro al massimo si potrebbe far un tentativo per l’atlantino Schelotto. Attenzione però alle pretendenti dell’ultimo minuto. Il Milan per esempio, maestro dei colpi di questo tipo, potrebbe tentare l’ultimo assalto dell’olandese e bruciare la concorrenza che corteggia da tanto Sneijder. Lo smacco di fare un dispetto ai cugini è tanto e per di più ada Allegri uno come Wesley servirebbe eccome. Comunque sia, l’inter si vede costretta a dire addio a uno dei protagonisti del Triplete Mourinhiano. Resta però la sensazione che la situazione Sneijder poteva e doveva essere gestita meglio da un ambiente come quello dell’Inter.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here