Superbike, Gp Portogallo: in gara 2 è ancora Biaggi, doppietta per l’italiano dell’Aprilia

0
524

Strepitoso Biaggi anche in gara 2 del Gran Premio del Portogallo, secondo impegno del Mondiale 2010 Superbike. Tra i saliscendi del circuito di Portimao il pilota dell’Aprilia bissa il successo di gara 1 precedendo ancora una volta il centauro della Suzuki Haslam.
Gara 2 sembra una fotocopia del primo round con la differenza che a far coppia ai due si aggiungono Crutchlow e Checa che rimangono nei tubi di scarico dei battistrada fino al termine della corsa giungendo al traguardo con un distacco rispettivamente di 6 decimi e 1 secondo dal pilota italiano.

Ancora lontane le Ducati ufficiali che riconfermano le posizioni di gara 1: Haga chiude ottavo, Fabrizio 11esimo mentre l’Aprilia porta nelle prime posizioni anche il giovane Camier (quinto), che evidenzia i passi da gigante fatti nelle ultime settimane dalla casa di Noale.
In leggero ritardo “di condizione” l’altra Yamaha di Toseland che si piazza sesto, non male come risultato ma se sei un due volte iridato e disponi della moto campione del mondo, allora i risultati fin qui ottenuti possono considerarsi deludenti.

In classifica guida Haslam con 85 punti seguito da Biaggi a 69 e Checa 60; per quanto riguarda i costruttori la Suzuki mantiene la testa della classifica seguita dalla Ducati a 14 lunghezze. Prossimo appuntamento a Valencia per il Gran Premio di Spagna in programma l’11 aprile.

ORDINE D’ARRIVO GARA 2 – GUARDA LA CLASSIFICA PILOTI E COSTRUTTORI

1. BIAGGI APRILIA 38’06.128
2. HASLAM SUZUKI + 0.191
3. CRUTCHLOW YAMAHA + 0.658
4. CHECA DUCATI + 1.015
5. CAMIER APRILIA + 3.123
6. TOSELAND YAMAHA + 9.131
7. BYRNE DUCATI + 11.033
8. HAGA DUCATI + 13.452
9. GUINTOLI SUZUKI + 13.964
10. CORSER BMW + 16.377
11. FABRIZIO DUCATI
12. XAUS BMW
13. SYKES KAWASAKI
14. LANZI DUCATI
15. NEUKIRCHNER HONDA
16. SCASSA
DUCATI
17. HAYDEN
KAWASAKI
18. BAIOCCO KAWASAKI
19. TAMADA BMW
20. PITT BMW

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here