Tennis, Djokovic ok per l’Us Open. Schiavone bene a New Haven

0
351

Il numero uno al mondo, il serbo Novak Djokovic ha dichiarato che prenderà parte all’ultimo slam della stagione, l’Us Open a Flashing Meadows, New York. Gli esami clinici a cui si è sottoposto il serbo hanno escluso ogni complicazione seria alla spalla destra dopo il ritiro nella finale di Cincinnati vinta dallo scozzese Andy Murray.

©Elsa/Getty Images
I medici hanno tuttavia consigliato riposo assoluto per Nole in questa settimana di avvicinamento allo slam americano in quanto l’infiammazione è sì, in fase di guarigione, ma non completamente riassorbita. Nole, dunque, ci sarà, testa di serie numero 1 e cercherà di conquistare il suo primo Us Open in carriera dopo la finale del 2010, persa da  Nadal e la semifinale del 2009 contro Federer. Intanto a New Haven, tradizionale appuntamento prima dello slam newyorkese, Francesca Schiavone ha raggiunto i quarti di finale superando in due comodi set, 6-2 6-1, la rumena Monica Niculescu ed affronterà, per l’approdo in semifinale, la vincitrice della sfida tra la spagnola Anabel Medina Garrigues e la giocatrice che uscirà vittoriosa nel match tra la serba Jelena Jankovic (n.7) e la russa Elena Vesnina. È presente al secondo turno anche Roberta Vinci, che scenderà in campo oggi contro la russa Anastasia Pavlyuchenkova (n.8): cinque i precedenti con la tennista dell’est in vantaggio 4-1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here