Terremoto Catania, Lo Monaco si dimette

0
292

L’Isola felice di Catania ha subito in poche un pesante scossone. Il dg Pietro Lo Monaco ha annunciato in conferenza stampa le dimissioni dopo le frizioni con il presidente Pulvirenti in merito alla trattativa per rilevare le quote della Salernitana. Un colpo pesante per gli etnei che devono gran parte della loro fortuna alla capacità di gestione e il fiuto nel calciomercato di Lo Monaco. Il dg si è sentito offeso dalle parole del comunicato con il quale il presidente Pulvirenti prendeva le distanze dai rumors d’acquisto della Salernitana

© Maurizio Lagana/Getty Images
“Mi dimetto dall’incarico. Non mi è mai passato per la testa di andar via dalla Sicilia, vivo qui da 40 anni e qui ho costruito tanto. Quello che è uscito fuori sui giornali tra ieri e oggi è solo un fulmine a ciel sereno” “In maniera troppo leggera – ha spiegato –, il presidente Pulvirenti ha parlato di una vicenda di cui è sempre stato al corrente. Pertanto visto che mi chiede di prendere una posizione io mi dimetto. Non lascerò il Catania dall’oggi al domani, farò in modo che tutto avvenga gradualmente e lavorerò con la stessa determinazione con la quale ho lavorato in questi anni. Darò il tempo alla proprietà che è unica è sola, e ci tiene a sottolinearlo, di trovare i giusti rattoppi”. “Penso che fino ad oggi ho svolto le funzioni di Presidente, da domani lo dovra’ fare Antonino Pulvirenti. Non voglio andare oltre con le polemiche. Ci tengo pero’ a puntualizzare che al di la’ delle polemiche tutto questo non mi fa dimenticare del rapporto che ci lega da 10 anni. Dieci anni di grande stima e passione, continuo a volergli bene e a rispettarlo come uomo e professionista, ma io non posso piu’ andare avanti. Non mi interessa come finisce il discorso Salernitana, non mi e’ piaciuto cosa è successo. Io non ci sto”. Un fulmine a ciel sereno che può modificare le strategie future del club sopratutto in un momento cosi turbolento per il calciomercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here