Tevez Inter, trattativa a Porto Cervo

0
492

Dopo il ritiro ufficiale del Corinthians il nome di Carlos Tevez è prepotemente tornato ad accostarsi a quello dell’Inter. Il feeling tra l’Apache e i nerazzurri è ormai noto da tempi non sospetti e a caldeggiarlo ulteriormente c’è la corposa truppa argentina che fa da sponsor al suo arrivo. Che qualcosa si muova in questa dirizione lo si era intuito ma dopo che le telecamere di Studio Sport hanno beccato l’argentino e Marco Branca nello stesso hotel e sulla stessa spiaggia in Sardegna sarà difficilissimo non innescare un tormentone.

© Juan Maabromata/Getty Images
Può esser un caso che Tevez e Branca si ritrovano a Porto Cervo? Vista la bellezza del posto e la sua attrazione turistica verrebbe semplice dir di si, ma vi assicuriamo che non è un caso. Tevez può andare all’Inter o scegliere altri lidi ma quest’oggi Branca era in missione a sondare il terreno. Cerchiamo di analizzare il contesto delle trattative cercando di ricostruire il puzzle e dare una chiave di lettura. Tevez vuol lasciare l’Inghilterra e il Manchester City, Mancini ha fretta di vendere per formalizzare l’acquisto di Aguero e o Lavezzi. L’Inter in caso di cessione di Sneijder ha bisogno di un colpo per i suoi tifosi. Arrivare all’argentino permetterebbe a Moratti in qualche modo di giustificare la partenza di Sneijder dotando il 3-4-3 di Gasperini di un interprete di sicuro affidamento oltreche di una nuova bocca di fuoco rendendo l’attecco esplosivo. I problemi principali sono i costi del cartellino e d’ingaggio, l’argentino percepirebbe infatti un compenso pari a quello di Eto’o. Interessato all’Apache stando alle indiscrezioni provenienti dall’Argentina ci sarebbe Jose Mourinho che ha puntato Tevez viste le difficoltà per arrivare ad Aguero e Neymar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here