Titoli di coda. Sneijder ad un passo dal Tottenham

0
552
Sneijder ad un passo dal Tottenham © Claudio Villa/Getty Images

Wesley Sneijder e l’Inter sono vicini all’addio! Dopo gli infortuni inventati, le non convocazioni per scelta tecnica e il clima non proprio idilliaco tra l’olandese e il club nerazzurro, l’ex trequartista del Real Madrid sarebbe ad un passo dal Tottenham. L’offerta da 15 milioni di euro presentata dalla società inglese sta facendo vacillare i vertici interisti, pronti a reinvestire la cifra ricevuta nel vice Milito e nel centrocampista di quantità richiesti dal tecnico Stramaccioni. Il giocatore avrebbe dato il proprio assenso al trasferimento in Inghilterra, preferendo la destinazione inglese a quella turca (Fenerbahce) e tedesca (Schalke 04). Al Tottenham, il trequartista dell’Inter, andrebbe a sostituire il connazionale Van Der Vaart, ceduto all’Amburgo in estate senza riuscire a trovare il degno sostituto.

In estate, il tentativo di acquistare Moutinho dal Porto, svanì dopo la cessione di Hulk allo Zenit, lasciando di fatto il tecnico Villas Boas senza un numero 10 nella rosa.

Sneijder ad un passo dal Tottenham © Claudio Villa/Getty Images
Sneijder ad un passo dal Tottenham © Claudio Villa/Getty Images

The end – Titoli di coda tra Sneijder e Inter. Tutta colpa del 28enne olandese, reo di non aver accettato il rinnovo contrattuale con riduzione dell’ingaggio. Il giocatore non avrebbe voluto lasciare Milano (si è parlato anche di un trasferimento al Milan), ma le circostanze l’hanno allontanato dal club nerazzurro. Dopo l’addio di Mourinho, il trequartista non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale.

Mercato invernale – La cessione di Sneijder andrebbe ad aumentare il budget a disposizione del club nerazzurro per operare nel mercato di riparazione. La ricerca è sempre rivolta al vice Milito, con Bobadilla e Floccari in prima fila. Si cerca anche un centrocampista per dare fiato a quelli già a disposizione di Stramaccioni.

Chissà se la moglie del giocatore riuscirà a regalarci nuove anticipazioni sul trasferimento del suo amato. D’altronde, se Sneijder ha rotto con l’Inter è anche merito suo e dei suoi tweet sempre provocatori nei confronti delle decisioni del club nerazzurro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here