Toni vs Van Gaal: l’ennesimo scontro. Ipotesi Napoli a gennaio?

0
334

lucatoniNuovo episodio di insofferenza di Luca Toni nei confronti del tecnico del Bayern Monaco Louis Van Gaal. Il mister olandese ha sostituito il bomber campione del mondo al termine del primo tempo nell’atteso incontro dell’Allianz Arena contro la lo Schalke 04 e terminato in parità.

La sostituzione non è stata affatto gradita da Toni che ha lasciato lo stadio senza aspettare la fine dell’incontro evidenziando ulteriormente il mancato feeling con il tecnico olandese. Dopo un periodo in cui l’ex attaccante di Palermo e Fiorentina non veniva preso in considerazione nelle ultime settimane ha ritrovato il suo posto in squadra ma evidentemente non è cambiato molto nel rapporto tra i due.

In virtù di questa incomprensioni e la voglia di Toni di esser un punto di riferimento per convincere Marcello Lippi a dargli una possibilità per i mondiali in Sud Africa si fa sempre più probabile il suo ritorno in Italia durante la finestra di mercato invernale. Con la Roma che sembra orientata verso Ruud Van Nistelrooy l’alternativa più plausibile è quella del Napoli.

Aurelio De Laurentis non ha mai fatto mistero sull’interesse verso il giocatore e dopo aver ritrovato l’entusiasmo con la rigenerata cura Mazzarri sembra disposto ad altre follie per riportare il suo Napoli in Europa.

Articolo precedentePremier League: l’Arsenal a valanga, oggi il big match. Ancelotti sfida Ferguson
Articolo successivoFed Cup: l’Italia centra il bis. Secco 3-0 inflitto agli USA dalle azzurre
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO