Torneo di Viareggio: risultati ottavi,commenti e accoppiamenti per i quarti

2
215

Ottavi di finale al cardiopalma. Passano ai quarti Juventus, Inter, Sampdoria, Reggina, Siena, Torino, Maccabi Haifa e Palermo. Tre partite si decidono ai calci di rigore: Juve-Lazio, Fiorentina-Maccabi Haifa e Siena-Midtyilland. Due in sofferta rimonta: Samp-Serie D e Reggina-Spartak Mosca. Inter, terzo gol di Destro e Torino invece vivono una cavalcata trionfale e tra i granata si mette in evidenza D’Onofrio con una doppietta ed è il nuovo capocannoniere del torneo con cinque reti. La rivincita della passata edizione la consuma la Juventus sulla Lazio, ma solo dopo il settimo calcio di rigore, per gli azzurri è Di Mario a sprecare il match point, prima dell’errore definitivo di Cavanda. La Sampdoria ritrova la coppia dei bomber: Zamblera e Ferrari e si presenta ai quarti con le credenziali dello scudetto Primavera. La Fiorentina lascia la Viareggio Cup, dando spazio all’unico club straniero rimasto in corsa: il Maccabi Haifa. Viola sfortunati con un palo di Maritato e un salvataggio sulla linea degli israeliani. Poi i rigori fatali. Reggina sorprendente con Iannazzo e Viola con i russi dello Spartak che chiudono con due espulsioni. Il posticipo in diretta su Rai Sport Più vede la festa del Palermo, con una rete per tempo sul Genoa.

Risultalti ottavi                                   Ris.
JUVENTUS – LAZIO                             2 – 2[7-6 d.c.r.]
INTER – VICENZA                                3 – 1
F.C. MIDTJYLLAND – SIENA            0 – 0[4-5 d.c.r.]
REGGINA – SPARTAK MOSCA          2 – 1
TORINO – CISCO ROMA                      3 – 1
GENOA – PALERMO                             0 – 2
SAMPDORIA – RAPPR. SERIE D        2 – 1
FIORENTINA – MACCABI HAIFA     0 – 0[2-4 d.c.r.]

Accoppiamenti quarti
GRUPPO 1

a Viareggio (ore 15): Juventus-Siena
a Romaiano di San Donato (ore 15): Torino-Reggina

GRUPPO 2

a Quarrata (ore 18): Inter-Maccabi Haifa
a San Giuliano Terme (ore 14.30): Sampdoria-Palermo

Articolo precedenteIl Manfredonia esonera D’Arrigo
Articolo successivoSerie B: risultati e commento del turno infrasettimanale
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

2 COMMENTI

  1. forza raga… avete fatto un miracolo a superare gli ottavi.. speriamo oggi di andare in semifinale..io ci credo..possiamo battere il torino..e vincere sto cavolo di torneo di viareggio… forza reggina primavera.. toscano 6 UN GRANDE..siamo tutti con te.. porta cn te la coppa di viareggio a barletta.. in bocca al lupo…

  2. Hai ragione Marco, è una bella impresa per la Reggina incrociamo le dita e speriamo di battere il Toro. Molti talenti reggini si stanno mettendo in mostra e per loro può esser una consacrazione

LASCIA UN COMMENTO