Tour De France, impresa Thor Hushovd. Oggi tappone verità

0
450
Il campione del mondo Thor Hushovd

Il norvegese Thor Hushovd onora nel migliore dei modi la maglia di campione del mondo vincendo una splendida 13esima tappa. Assoluto protagonista il norvegese, prima entrando nella fuga buona insieme, tra gli altri, al nostro Alessandro petacchi e poi attaccando da solo addirittura sull’Aubisque prendendo quel margine che gli ha consentito di passare la montagna indenne per poi scatenarsi in discesa e nel tratto finale. Protagonisti insieme ad Hushovd due francesi, Roy che dopo essere transitato primo sul Tourmalet, conquista anche l’Aubisque e Moncoutie che però nulla han potuto fare contro la condizione a dir poco fantastica del campione del mondo norvegese.

Il campione del mondo Thor Hushovd | ©LIONEL BONAVENTURE/AFP/Getty Images
Thomas Voeckler conserva la maglia gialla ed oggi tappa verità con 5 gran premi della montagna Portet d’Aspet, Core, Latrape, Agnes, Lers – prima dell’arrivo in salita sul Plateau de Beille. Negli ultimi anni, chi ha vinto al Plateau de Beille ha poi vinto il Tour. Oggi è l’esame verità per molti. Per Ivan Basso, brillante ed autoritario giovedì nella prima tappa pirenaica. Per Damiano Cunego, che sembra aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori. Giorno importante anche per capire chi in casa Schleck è più forte tra Andy e Franck. Esame verità infine per Alberto Contador . Ordine d’ arrivo

1 Thor Hushovd Nor
2 David Moncoutiè Fra  
3 Jeremy Roy Fra  
4 Lars Bak Den  
5 Jerome Pineau Fra  
6 E.B. Hagen Nor  
7 Vladimir Gusev Rus  
8 Alessandro Petacchi Ita  
9 M. Tjalligi Ned  
10 Philippe Gilbert Bel  

Classifica Generale

1 Thomas Voeckler  
2 Frank Schleck 1’49”  
3 Cadel Evans 2’06”  
4 Andy Schleck 2’17”  
5 Ivan Basso 3’16”  
6 Damiano Cunego 3’22”  
7 Alberto Contador 4’00”  
8 Samuel Sanchez 4’11”  
9 Philippe Gilbert 4’35”  
10 Thomas Danielson 4’35”  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here