Treviso sbanca Siena, che impresa per la Benetton!

0
381

Grande impresa per la Benetton Treviso che con una prova corale eccezionale vince nientemeno che sul campo imbattuto da tre anni della squadra campione, la Montepaschi Siena. Partiti male, i trevigiani prendono quota nel secondo quarto e poi nella seconda parte di gara, grazie a percentuali da favola (69% totale dal campo!) e cinque giocatori in doppia cifra confezionano un successo che riapre le porte dei play off alla squadra di Repesa, l’ultimo coach a vincere a Siena nel 2007 con Roma e il primo a rivincere, stavolta con la Benetton. Jasmin Repesa raggiante per il successo insperato di Siena che rimette la Benetton all’ottavo posto in corsa per i play off (se mantiene questa posizione si scontrerà proprio con Siena nella post season!):

E’ stato un successo importante, una vittoria di grande prestigio. Vincere qui è un’impresa per le squadre di Eurolega, figuriamoci per noi che oltretutto venivamo da una partita pessima in casa con Bologna. Devo fare i complimenti ai miei e spero che questa vittoria porti tranquillità e sensazioni positive in tutto l’ambiente. Questa gara ha dimostrato che per noi è più facile in questo periodo giocare fuori casa rispetto che al Palaverde, dove i ragazzi sentono la tensione di una stagione difficile come si è visto sabato scorso quando abbiamo sbagliato tiri facili e fatto errori che invece stasera non si sono ripetuti. Giocando tranquilli abbiamo segnato 99 punti su uno dei campi più difficili d’Europa, anche se non voglio sopravvalutare questa vittoria, perchè sicuramente Siena non era la solita come reattività e intensità difensiva per il duro lavoro fisico che stanno facendo. Comunque ripeto, abbiamo bisogno di tranquillità per rendere e proprio per questo abbiamo bisogno che tutti quelli che si stanno intorno facciano sentire alla squadra sensazioni positive, speriamo che questa vittoria ci aiuti in questo senso. I play off? Beh, se perdevamo oggi visti i risultati delle altre avremmo rischiato in prospettiva-salvezza, invece siamo ottavi e ce la giocheremo nelle ultime tre gare. Pero’ l’ho già detto, non mi interessa andare ai play off tanto per andarci, voglio che se ci entriamo possiamo dire la nostra, contro chiunque.”

Nelle altre partite Caserta e Cantù restano sole dietro alla Montepaschi complici gli scivoloni di Armani Jeans Milano batuta in casa dalla Lottomatica Roma e della Virtus Bologna, battuta nell’anticipo di metà settimana da Pesaro e ieri dalla Vanoli Cremona addirittura in casa: i campani vanno avincere a Varese una partita tiratissima e piena di tensione, i canturini espugnano Avellino ormai allo sbando.
Teramo si impone sulla Scavolini Pesaro, mentre Montegranaro continua nel suo momento di appannamento e si fa beffare da Ferrara. Grande bagarre per la lotta ai playoff, nelle prossime giornate tanti scontri decisivi e staremo a vedere chi la spunterà!

Risultati 27esima giornata 25/4/2010

Air Avellino-NGC Medical Cantu’ 76-85
Armani Jeans Milano-Lottomatica Roma 64-66
Montepaschi Siena-Benetton Treviso 96-99
Banca Tercas Teramo-Scavolini Spar Pesaro 69-61
Carife Ferrara-Sigma Coatings Montegr. 77-75
Cimberio Varese-Pepsi Caserta 85-88
Canadian Solar BO-Vanoli Cr. 65-68

Classifica

1. Montepaschi SI 46 (23-2)
2. Pepsi CE 32 (16-9)
3. NGC Cantu’ 32 (16-10)
4. Canadian Solar BO 30 (15-11)
5. Armani J. MI 30 (15-10)
6. Sigma C. MGR 28 (14-11)
7. Lottomatica RM 28 (14-12)
8. Benetton TV 22 (11-14)
9. Air AV 22 (11-14)
10. Banca Tercas TE 20 (10-15)
11. Scavolini Spar PS 20 (10-17)
12. Cimberio VA* 18 (10-15)
13. Angelico BI 18 (9-16)
14. Vanoli CR 16 (8-17)
15. Carife FE 16 (8-17)

Nuova AMG Sebastiani esclusa dal campionato

* 2 punti di penalizzazione

-Sono stati annullati i punti ottenuti e le partite giocate contro la Nuova AMG Sebastiani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here