UEFA: continua la lotta di Platini alla trasparenza. Nasce il Panel di controllo finanziario

0
296

La UEFA compie un altro importante passo per aumentare la trasparenza e il buon governo nel calcio europeo.

Panel di controllo finanziario per club
In seguito alla decisione del Comitato Esecutivo UEFA di creare un Panel di Controllo Finanziario per Club, o Panel CFC, e alla nomina di Jean-Luc Dehaene (ex primo ministro del Belgio) nel ruolo di presidente, la composizione del Panel CFC è stata approvata ieri a Nyon. Otto esperti indipendenti sono stati nominati dal presidente UEFA, Michel Platini, e da Dehaene.

Primo meeting
Il Panel CFC ha tenuto immediatamente la sua prima riunione per definire un programma di lavoro per la stagione 2009/10 ed esaminare le sfide per le stagioni a venire.

Nuova era
“Siamo all’inizio di una nuova era nel calcio europeo – ha dichiarato Platini -. Il fair play finanziario è una delle massime priorità della UEFA per garantire una maggiore trasparenza ed eguaglianza nelle nostre competizioni. Sono sicuro che il Panel CFC aumenterà la credibilità del sistema di licenze per club. Con l’introduzione del fair play finanziario, il lavoro svolto dal Panel CFC sarà fondamentale per preservare la stabilità e il buono stato di salute del calcio europeo per club nel medio-lungo periodo”.

Sfida
“Nella mia carriera ho dovuto affrontare diverse sfide, com’è quella di dare un certo ordine finanziario al calcio europeo – ha commentato Dehaene -. Tuttavia, insieme ai miei nuovi colleghi, sono certo che saremo in grado di controllare e supervisionare il sistema di fair play finanziario che, in ultima battuta, porterà a una più stabile regolamentazione finanziaria del calcio europeo”.

Compito del Panel CFC
“Il compito del Panel CFC è assicurare che il sistema di licenze per club della UEFA venga applicato correttamente in tutte e 53 le Federcalcio affiliate – ha commentato la UEFA -, e che i club abbiamo soddisfatto i criteri definiti nelle Normative per le licenze per club UEFA”.

Il Concetto di fair play finanziario
“Inoltre – ha aggiunto la UEFA -, il Panel CFC sarà decisivo nell’implementazione e nella valutazione del Concetto di fair play finanziario, approvato all’unanimità dal Comitato Esecutivo UEFA a settembre”.

Stabilità a lungo termine
“Di conseguenza, il Panel CFC avrà un ruolo importante per favorire la correttezza finanziaria nelle competizioni europee e la stabilità a lungo termine del calcio in Europa, unita all’obiettivo di stimolare investimenti a lungo termine [sviluppo del calcio giovanile e miglioramento delle strutture sportive] rispetto alle spese speculative a breve termine”. (Fare clic qui per maggiori informazioni sul Concetto di fair play finanziario)

Il Panel di controllo finanziario per club è così composto:
• Presidente: Jean-Luc Dehaene, Belgium
• Membri: Jacobo Beltrán, Spagna; Egon Franck, Germania; Umberto Lago, Italia; Johan Lokhorst, Olanda; Brian Lomax, Inghilterra; Petros Mavroidis, Grecia; Brian Quinn, Scozia; Yves Wehrli, Francia
[via: calciomercato.com]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here