Verratti, nasce un caso al Psg. Fuga in estate?

0
1097
Verrati al centro di un caso al Psg © NICOLAS TUCAT/AFP/Getty Images

In casa Paris Saint Germain scoppia il caso legato a Marco Verratti. Il giovane regista italiano, fresco di gol con la maglia della Nazionale Italiana all’Amsterdam Arena nell’amichevole giocata contro l’Olanda, avrebbe espresso il desiderio di tornare in Italia, dichiarazione smentita seccamente dallo stesso giocatore nelle ultime ore. Arrivato da appena sei mesi a Parigi, con un contratto quinquennale firmato ed un futuro tra Ibrahimovic, Lavezzi e Thiago Silva che gli permetterebbe di giocare stabilmente la Champions League oltre che vincere (almeno sulla carte) parecchi campionati francesi. Nonostante le smentite, in casa Psg c’è preoccupazione nei confronti del 20enne Verratti, elemento utile per il presente e soprattutto per il futuro. Ancelotti, tecnico alla guida dei parigini, non si scompone e chiede al centrocampista di far chiarezza.

“Se non è contento, basta che lo dica”, queste sono state la parole di Carlo Ancelotti alla notizia di Verratti e della sua voglia di Italia.

Verrati al centro di un caso al Psg © NICOLAS TUCAT/AFP/Getty Images
Verrati al centro di un caso al Psg © NICOLAS TUCAT/AFP/Getty Images

Verratti smentisce – Il regista italiano si è affrettato a smentire queste voci, confermando la sua netta volontà di rimanere a Parigi, città nella quale si trova benissimo. Marco Verratti si è trasferito solamente sei mesi fa in Francia, nonostante gli interessamenti di Juventus e Napoli, preferendo affrontare una nuova esperienza all’estero dopo aver passato tutta la sua (ancora giovane) carriera nel Pescara. Il centrocampista ha confermato la sua idee di tornare un giorno in Italia, ma ha sottolineato la presenza di un contratto quinquennale con il Psg.

Cosa c’è sotto? – Eppure qualche dubbio rimane. Sarà la concorrenza all’interno della rosa, sarà la lingua nuova, sarà la voglia di tornare a casa, ma in queste ultime dichiarazioni. il giovane Verratti lascia intuire una certa nostalgia dell’Italia. Sul giocatore potrebbe esserci il pressing della Juventus, pentita di non aver acquistato il giocatore dal Pescara, quando ancora nessuno lo conosceva (esattamente un anno fa era in pugno ai bianconeri per 3-4 milioni di euro). Non si esclude anche un piccolo interessamento del Milan, che ha deciso di puntare fortemente sui giovani.

Il caso Verratti è nato e morto nel giro di poche ore, ma qualcosa sembra essersi rotto. La prossima estate tornerà in Serie A? E’ ancora presto per saperlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here