Verso Siena-Juventus tre ballottaggi per Conte

0
524
Antonio Conte

Le prime giornate sulla panchina della Juventus sono ricche di emozione per Antonio Conte dal debutto allo Juventus Stadium si passerà domenica al ritorno nella sua Siena, piazza che lo ha adottato e con cui ha vinto l’ultimo campionato di serie B. Durante la partita però l’emozione lascerà spazio all’esigenza di continuare a dar forza e risultati al progetto creando nuovo entusiasmo e invertendo il trend delle passate stagione. I moduli delle due squadre sono assolutamente speculari tanto da far presagire una partita aperta e ricca di occasioni.


Il Siena di Sannino
. Dopo il pari di Catania il Siena e Sannino fanno l’esordio in serie A davanti ai propri tifosi. La formazione dovrebbe esser praticamente fatta con uno speculare 4-2-4 con Brienza e Mannini esterni d’attacco e D’Agostino in regia “alla Pirlo”. In avanti la coppia Gonzalez Calaiò

La probabile formazione: Brkic, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Gazzi, D’Agostino; Mannini, Brienza, Calaiò, Gonzalez.

Tre dubbi per Conte. Scontata la conferma di Pirlo e Marchisio in mediana e il debutto dal primo di Vucinic restano tre grossi dubbi per Antonio Conte. Il primo è sul ruolo di vice De Ceglie, il reintegrato Grosso sembra la soluzione più ovvia ma non è da escludere lo spostamento di Chiellini a sinistra e il consequenziale inserimento di Bonucci e in ultima ipotesi l’adattamento al ruolo dell’eclettico Vidal. Scontato l’avvicendamento tra Giaccherini e Krasic restano da risolvere i ballotaggi tra Pepe ed Elia e Matri e Del Piero in entrambi i casi i primi sembrano i favoriti.

I probabili undici anti Siena Buffon, Lichsteiner, Barzagli, Chiellini, Grosso; Marchisio, Pirlo; Krasic, Pepe, Matri, Vucinic.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here