Viareggio:la juve vince il derby e vola in finale

0
443
  • Torino-Juventus 1-3 Marcatori(Immobile(30’pt, 31′ st), Comi (23′ st), Daud(39’st))

Viareggio, finale Juventus-Sampdoria

Terzo derby stagionale e terzo successo bianconero: il più sofferto ma anche più importante. Anche in campo neutro, la squadra di Maddaloni si conferma superiore e supera quella di Scienza. Non è un 3-0 come nelle due gare di campionato, ma un 3-1 decisivo per conquistare la finale della 61ª edizione della Viareggio Cup. Finale che si giocherà lunedì contro la Sampdoria.

Al “Raciti” di Quarrata, la Juventus scende in campo con la stessa squadra che aveva superato il Siena con il solo Esposito al posto dell’acciaccato Ekdal. La squadra bianconera parte meglio e sfiora subito il vantaggio con Immobile, fermato da un miracolo di Pascarella, portiere granata impiegato al posto dello squalificato Gomis. Ma l’attaccante ha modo di rifarsi insaccando il vantaggio al 35’ su assist di Daud.

Si va al riposo sull’1-0. Nella ripresa, Daud sfiora il raddoppio subito, Pirrotta e Duravia prendono il posto di Marrone e Yago e il Torino pareggia al 24’ con Comi che insacca di testa. Ma la Juventus non ci sta e al 30’ torna a condurre con Immobile che realizza su spiovente di Duravia. Ma non finisce qui. Non c’è derby senza il tris e a realizzarlo è il solito Daud su azione di D’Elia. Per il somalo è il 7° gol nel torneo che lo conferma capocannoniere.

Il 3-1 chiude i giochi con una decina di minuti di anticipo. E quando da Viareggio arrivano le notizie del successo della Sampdoria per 2-1 sull’Inter, i bianconeri possono subito proiettarsi alla finale. Lunedì, allo stadio dei Pini, il grande scontro con i blucerchiati Campioni d’Italia in carica.

Fonte:Juventus.com

Articolo precedenteViareggio: la Samp è la prima finalista
Articolo successivoSerie B: 27 giornata risultati e maracatori
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO