Vidal: “Juve guerriera, puntiamo allo scudetto”

0
371

Gli sono bastati solo 5 minuti per presentare al pubblico bianconero il suo biglietto da visita, Arturo Vidal, jolly bianconero prelevato quest’estate dal Bayer Leverkusen, è entrato in campo con il Parma al minuto 67 con la Juventus in doppio vantaggio in una partita che aveva preso ormai la sua piega segnando il gol del 3-0, e il primo da juventino, con una bella conclusione da fuori area: stop di petto, ottima coordinazione e palla nell’angolino imparabile per Mirante.

©Giuseppe Bellini/Getty Images
L’azione del gol è partita proprio grazie ad un suo recupero sulla trequarti avversaria, dimostrando di essere un giocatore battagliero e grintoso, proprio quello che il tecnico Antonio Conte vuole trasmettere alla sua squadra in cui la parole d’ordine deve essere “fame di vittorie“. Il cileno si è incarnato già in questo spirito e lo esprime anche in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport: “Per la sua tradizione la Juve deve puntare a vincere, ma le squadre forti sono tante: Milan, Inter, Napoli, Lazio, Roma. Ci stiamo preparando per affrontare un campionato lungo e combattuto, ma siamo una squadra di guerrieri e in campo diamo tutto. Dobbiamo puntare allo scudetto“. Per la trasferta di Siena però il cileno dovrebbe partire nuovamente dalla panchina per lasciare spazio a Claudio Marchisio che è in questo momento gode di una forma eccezionale. Nel frattempo la pagina Facebook di Vidal è stata bloccata per volere della società bianconera in quanto ritenuta fasulla e creata da estranei, non dal calciatore. Sulla pagina del famoso social network vi erano contenuti non graditi dalla società che ha provveduto a segnalare il “fake” che ha portato alla chiusura della stessa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here