Vidal-Juventus, il rinnovo è vicino

0
784
Vidal rinnovo vicino con la Juve | © Getty Images/ALBERTO PIZZOLI

Arturo Vidal e la Juventus sono sempre più vicini al rinnovo contrattuale del cileno, identificato come uno degli uomini di maggiore forza del collettivo di Antonio Conte, anche alla luce dello straordinario stato di forma del centrocampista bianconero, autore anche di una doppietta nell’ultimo match di campionato contro la Lazio allo Stadio Olimpico. Nei giorni scorsi, interpellato in proposito, Beppe Marotta ha dichiarato Arturo Vidal “incedibile”, considerando che il centrocampo juventino composto insieme a Marchisio e Pirlo e con l’outsider di lusso Pogba risulta essere un ingranaggio quasi perfetto, mix equilibrato di quantità e qualità. In queste ore, inoltre, dal Cile giungono notizie ancor più rassicuranti in virtù del probabile rinnovo di Vidal, per strapparlo dalle grinfie delle big Europee che vorrebbero provare a strapparlo alla Juventus: gli assalti principali, finora a mo’ di “perlustrazione”, sono giunti proprio dal Bayern Monaco, la squadra che ha eliminato la Juventus dalla Champions League nei quarti e che mira a rinforzare ulteriormente il suo organico anche in prospettiva dell’arrivo di Pep Guardiola nella prossima stagione. L’eventuale partenza del cileno, però, richiederebbe un’ offerta di almeno 35 milioni di euro che i tedeschi difficilmente vorranno proporre nonostante ne abbiano la possibilità potenziale.

Vidal rinnovo vicino con la Juve | © Getty Images/ALBERTO PIZZOLI
Vidal rinnovo vicino con la Juve | © Getty Images/ALBERTO PIZZOLI

La Juventus, quindi, deve trattenere Vidal con una proposta all’altezza del suo valore e delle sue aspettative, considerando che il contratto del cileno è in scadenza nel 2016 e che il prossimo rinnovo potrebbe avvenire su una base importante, ossia circa sei milioni di euro a stagione, con un aumento di due milioni di euro rispetto all’ingaggio attuale di quattro milioni all’anno. Tali cifre trapelano dalla fonte del quotidiano cileno “El Mercurio” che, inoltre, riporta un ulteriore particolare di rilievo riferito al fatto che la trattativa è entrata nel vivo proprio negli ultimi tre giorni, con l’arrivo a Torino del procuratore del cileno Fernando Felicevich.

Si attendono, pertanto, in tal senso ulteriori importanti sviluppi nei prossimi giorni anche alla luce dell’affermazione di Antonio Conte in proposito “Arturo resta con noi“: i lavori sono in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here