Il Villareal tentenna, Rossi “voglio la Juve”

0
300

L’incontro di giovedì doveva dar l’impennata decisiva al passaggio di Giuseppe Rossi in bianconero ma la missione spagnola di Pastorello non ha avuto gli effetti sperati sostanzialmente per un tentennamento del Villareal insicuro se privarsi di Pepito o accettare le sterline dei Gunners per Cazorla.

La trattativa non è tramontata ma per esser definita bisogna che la Juve sia decisa e mollare la stoccata giusta, quella da prender o lasciare e nello stesso tempo bisogna che il giocatore esca allo scoperto chiarendo la sua volontà.

Pepito, dopo esser stato sedotto e abbandonato dal Barcellona non vuol perdere questa chance di vestire la maglia prestigiosa della Juventus compiendo forse il definitivo salto di qualità. In ritiro con il Villareal l’attaccante azzurro ha parlato chiaramente con il mister e i dirigenti al seguito “voglio solo la Juve” il messaggio e adesso la palla passa alla dirigenza bianconera.

Un nuovo incontro tra Pastorello e i dirigenti del Villareal, questa volta dovrebbe esser pure Roig, è previsto per l’inizio della prossima settimana e stando alle indiscrezioni potrebbe esser quello decisivo per far decollare la trattativa o arenarla.

In Italia intanto si torna ad accostare il nome di Vucinic ai bianconeri e l’assenza del montenegrino dal ritiro della Roma da adito alle continue indiscrezioni di rottura con l’ambiente giallorosso fomentando trattative di mercato. Altri invece sono pronti a giurare che il tentennamento per Pepito sia una strategia bianconera creata per prender tempo e monitorare l’evolversi della trattativa per Aguero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here