Volata Champions:il prossimo turno è favorevole alla Fiorentina

0
185
Milan 55 Genoa 51 Fiorentina 49 Roma 46
30° 58 54 52 49
31° Chievo Juventus Cagliari Lazio
32° Torino Lazio Udinese Lecce
33° Palermo Bologna Roma Fiorentina
34° Catania Samp Torino Chievo
35° Juventus Atalanta Catania Cagliari
36° Udinese Chievo Samp Catania
37° Roma Torino Lecce Milan
38° Fiorentina Lecce Milan Torino

La lotta al terzo ed al quarto posto entra nel vivo e le protagoniste non perdono un colpo, la 30° giornata poteva riservare delle sorprese sopratutto a Genoa e Fiorentina impegnate in trasferta. I liguri di Gasperini hanno però dimostrato ancora una volta di aver raggiunto la giusta maturità e contro una Reggina desiderosa di punti salvezza ha disputato una partita accorta non correndo pericoli e leggittimando il successo con un ottimo secondo tempo. L’assenza di Milito poteva esser un problema ma l’altro pezzo pregiato del mercato estivo Thiago Motta ha regalato i 3 punti al presidente Preziosi. I viola con un Gilardino in formato di grazia espugnano il difficile campo dell’Atalanta, l’ex milanista si è messo la Fiorentina sulle spalle sopratutto dopo lo svantaggio ad opera di Plasmati, prima è stato abile a trovare il rigore del pareggio con l’espulsione e poi nel finale a dare i tre punti alla sua squadra con il pezzo forte del suo repertorio, l’anticipo sul primo palo. La Roma ritrova il suo capitano e seppur di rigore si prende i tre punti contro il Bologna di Mihajlovic che continuano a far sperare i giallorossi nella rincorsa Champions. Il Milan in serata era obligato a vincere per mantenere il distacco inalterato dalle inseguitrici e seppur nel finale ha dimostrato di potersi tenere stretto il terzo posto.
Il prossimo turno potrebbe esser favorevole agli uomini di Prandelli: la Fiorentina incontrerà tra le mura amiche il sorprendente Cagliari  di Allegri, i sardi vorrebbero raggiungere l’Uefa quindi non regaleranno nulla, ma le motivazioni differenti potrebbero favorire i gigliati.  Il Genoa ospita la Juventus in cerca di riscatto dopo il mezzo passo falso di ieri contro il Chievo, sarà una partita entusiasmante con qualsiasi risultato possibile. Gasperini dovrà fare a meno ancora una volta di Milito, Ranieri potrà contare su un ritrovato e determinante Camoranesi. La Roma affronta una Lazio ferita nel derby della capitale, le aquile faranno di tutto per cambiare la rotta e una vittoria nel derby potrebbe dar una boccata di entusismo ad un ambiente che sembra essersi rotto. IL Milan va in Veneto al sorprendente Chievo di Di Carlo, i clivensi sono una delle squadre piu in forma del campionato e con ottime prestazioni stanno raggiungendo la salvezza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNBA:risultati 5 aprile e qualificate ai playoff
Articolo successivoLotta salvezza: la quota salvezza è a 39 punti
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here