Zarate, bonus per l’assist. Nuove forme di contratto all’Inter

0
557

Leggendo la notizia questa sera mi è venuto subito in mente Manuel Rui Costa. Il portoghese durante la sua carriera si è sempre distinto per la qualità nell’ultimo passaggio chiudendo ogni campionato con almeno una dozzina di passaggi decisivi.

© Giuseppe Aresu/Getty Images
L’Inter ha ideato un contratto con bonus per il nuovo arrivo Mauro Zarate. In Italia di solito i benefit erano legati al numero di presenze, ai gol, ai risultati di squadra. Per l’argentino i nerazzurri hanno optato per concedergli un bonus al raggiungimento del 10 assist nella prossima stagione. Una scelta che fa capire cosa chiede l’Inter al giocatore per la prossima stagione ma anche un mezzo per responsabilizzare il ragazzo spesso troppo innamorato del pallone durante la sua esperienza con la maglia della Lazio. In realtà Zarate anche durante la scorsa stagione si è fatto apprezzare come assistman mettendosi al servizio del compagno in ben sette occasioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here