Zeman sceglie Totti “Condiziona la Roma da 16 anni, ma solo in positivo”

0
341

Conferenza stampa presso il ‘Poggio degli Ulivi’, sede degli allenamenti del delfino Pescara 1936, per Zdenek Zeman, allenatore controverso che fa sempre notizia. Dopo aver esaminato gli errori arbitrali contro la sua squadra a Modena (“penso che sul risultato abbiano influito le decisioni arbitrali che purtroppo hanno fatto la differenza”) e detto la sua sul torneo di serie B (“il campionato è da giocare. Con due risultati negativi ti trovi a metà classifica, con due positivi sei in alto. Mi aspetto di tutto”), il tecnico boemo ha parlato dell’imminente avvio del campionato di A.

“La situazione credo non sia migliorata rispetto all’anno scorso, nemmeno come mentalità. In più sono andati via campioni come Pastore, Sanchez ed Eto’o. Luis Enrique? Può essere un rivoluzionario se la squadra lo segue. Non è vero che è difficile far cambiare mentalità ai campioni, io avevo Aldair e Cafù che avevano vinto il Mondiale e non ho avuto problemi”. Conclude con una battuta su Totti: “Totti sono 16 anni che condiziona la Roma, ma solo in positivo”. E con il suo sorriso eloquente, saluta e se ne va.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here