Hachim Mastour, il Milan acquista il crack del futuro

Io ho un sogno: diventare il calciatore più forte del mondo. Si presenta così Hachim Mastour sul suo profilo di Facebook. Niente male per un ragazzo di 14 anni considerato dagli addetti ai lavori il futuro crack del calcio italiano. E’ forse presto per dire se riuscirà a coronare o meno il suo sogno (la fila di calciatori è imponente), possiamo però affermare che il giovanissimo italo-marocchino ha dalla sua numeri importanti. Negli ultimi giorni si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono il Milan vicinissimo al suo acquisto. La società rossonera ha bruciato la concorrenza di Barcellona, Manchester City, e sopratutto dell’Inter. Il Diavolo può giustamente fare i salti di gioia per aver soffiato il giovane talento dalle mani dei cugini, per una cifra vicina al milione di euro.

Hakim Mastour foto dal web

Hachim Mastour è un trequartista. Dribbling e progressione palla al piede lo rendono un giocatore speciale, diverso dai suoi coetanei. Già quattro anni fa l’Inter era stata brava a “scovarlo” tra le fila della Reggiana. Nonostante l’accordo raggiunto tra le due società, i nerazzurri dovettero rinunciare al suo acquisto dal momento che il regolamento non consente il trasferimento di un calciatore dalla propria regione prima che abbia compiuto i 14 anni di età.

In ogni caso l’Inter ha potuto trarre beneficio del talento di Mastour durante i tornei nazionali e internazionali. L’italo-marocchino è salito alla ribalta delle cronache dopo la finale del Memorial Ielasi di quest’anno (giunto alla sua seconda edizione). Nella finalissima contro la Roma, vinta dai nerazzurri 5-0, Hachim Mastour si è reso protagonista di una prestazione eccellente, coronata da un gol di rara bellezza.

Proprio il Memorial Ielasi è stato per lui uno splendido trampolino di lancio. Mentre il Manchester City cercava invano di convincere la famiglia a trasferirsi in Inghilterra, Mauro Bianchessi (responsabile dell’attività di base del settore giovanile rossonero) caldeggiava il nome di Hachim negli uffici di Via Turati. Alla fine il pressing del Milan si è rivelato vincente e presto il nuovo crack italiano varcherà i cancelli di Milanello. La speranza dei tifosi rossoneri è che fra un paio di anni l’investimento importante (800 mila euro ndr) del Milan venga ripagato dal calciatore a suon di gol.

Hachim Mastour, video del nuovo talento rossonero