Inter, gaffe Forlan. Moratti furioso, torna Oriali?

1
551

Come può una squadra che solo due stagioni fa ha vinto la Champions ed è ancora Campione del Mondo in carica far un errore cosi marchiano? A farsi questa domanda, ci siamo noi, tutti i tifosi nerazzurri e a quanto pare il patron Moratti, passato in poche ore dalla gioia di un entusiasmo ritrovato alla ricerca dei responsabili. Stando alle indiscrezioni della Gazzetta dello Sport il presidente dell’Inter è furioso tanto da ipotizzare un clamoroso “taglio di teste”, non è escluso che a pagare possa anche Marco Branca, uomo mercato di punta in casa nerazzurra ma negli ultimi tempi spesso in contrasto con Moratti (anche per la scelta del tecnico). L’errore in casa nerazzurra, non solo costringerà Gasperini a giocare la fase a girone della Champions League con tre attaccanti di ruolo (Zarate, Pazzini e Milito) ma priverà la rosa di un elemento Forlan infatti non potrà esser sostituito e quindi non ci sarà spazio per un giovane come Castaignos o Poli che in queste condizioni avrebbe fatto comodo. Non è da escludere poi il ritorno di Lele Oriali accantonato troppo in fretta forse per lasciar spazio a Benitez e Carboni ma sicuramente uno dei principali artefici della straordinaria impresa del Triplete con Mourinho in panchina. In rete già da tempo circolano voci di un suo possibile reintegro con i tifosi che attraverso i social network hanno indetto una campagna a suo favore.

© Giuseppe Aresu/Getty Images
La figura di Oriali oltretutto è stata “rivalutata” negli ultimi mesi in merito allo scandalo passaporti falsi. Il prossimo dg della Roma Franco Baldini in una intervista ammise infatti che la maggior parte delle colpe per la condanna di Oriali per il passaporto di Recoba furono sue.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here