McLaren, presentata a Woking la nuova Mp4-28

0
706
McLaren Mp4-28
Presentata McLaren Mp4-28 © Adrian Dennis/Getty Images

E’ stata svelata questa mattina, come di consueto nel quartier generale di Woking, la nuova McLaren Mercedes che prenderà parte al Mondiale 2013 di Formula 1. A togliere i veli alla nuova Freccia d’Argento sono stati i due piloti di punta della scuderia inglese Jenson Button e Sergio Perez, dopo una celebrazione per i 50 anni dalla fondazione del team condita da una parata che ha visto sfilare protagoniste le auto più significative e vincenti della storia della McLaren; dopodichè è toccato alla nuova nata attirare su di sè tutte le attenzioni del caso.

La novità più importante è stata la presenza di Sergio Perez, messicano che dopo sole due stagioni in Formula 1 al volante della Sauber ha compiuto il grande salto di qualità sbarcando nel team inglese. Da quest’anno il 22enne pilota di Guadalajara prenderà il posto di Lewis Hamilton passato alla Mercedes come erede di Michael Schumacher, al fianco di Jenson Button promosso a prima guida dopo l’addio dell’anglocaraibico.

McLaren Mp4-28
Presentata McLaren Mp4-28 © Adrian Dennis/Getty Images

Mentre a prima impressione la Mp4-28 non sembra distanziarsi molto dalla vettura dello scorso anno, cosi come la Lotus E21 di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean, presentata qualche giorno fa tramite web sul sito ufficiale del team di Groove e pressochè identica a quella dello scorso anno, frutto questo anche dei regolamenti che non hanno subìto sostanziali cambiamenti, anche se Button e Perez assicurano: “McLaren uguale alla 2012 solo in apparenza”.

L’occhio di fotografi ed esperti è saltato subito al musetto della vettura, la parte che nelle ultime due stagioni ha subìto la maggior parte delle novità almeno in senso aerodinamico con l’introduzione dell’ormai famoso “scalino” presente sulla maggior parte delle vetture, e la prima differenza tra le due vetture è proprio questa. La Lotus ha mantenuto lo scalino mentre sulla McLaren si è optato, così come all’inizio della scorsa stagione, per una soluzione più lineare e tradizionale, eliminando la soluzione “a scivolo” introdotta dal GP del Canada dello scorso anno in poi. Rispetto alla Mp4-27 l’avantreno, come il musetto, è stato rialzato per garantire l’ingresso di una maggiore quantità d’aria da distribuire sui lati della monoposto.

Modificata anche l’impostanzione delle sospensioni che da quest0 anno saranno pull-rod sia all’anteriore che al posteriore, seguendo la strada introdotta l’anno scorso dalla Ferrari, cosi come nuovo è anche il disegno delle pance, molto estremizzate in profondità e dotate di una nuova bocca d’ingresso  meno lineare e più sinuosa rispetto al 2012. E’ rimasto invariato invece, almeno per il momento, il retrotreno della vettura e la conseguente disposizione degli scarichi. Il propulsore sarà ancora quello Mercedes (FO108F), che spingerà la McLaren per il 17esimo anno consecutivo e con il quale hanno prolungato il rapporto fino alla prossima stagione.

Come sulla Lotus sono stati mascherati gli alettoni, entrambi in versione 2012, che saranno svelati nella loro nuova versione soltanto nei prossimi test in programma a Jerez il 5 marzo.

LE IMMAGINI DELLA NUOVA McLAREN MP4-28

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here