Il Bari resta a Matarrese. Rifiutata offerta Meleam

0
358

Il Bari ha rifiutato l’offerta di acquisto della società Meleam. A comuncarlo è la stessa società sul proprio sito internet.

Questa la nota diffusa:

L’offerta non è di 34 milioni di euro, come affermato in occasione della conferenza stampa, ma di 12 milioni di euro ed è condizionata al ripiano delle perdite e al pagamento dei debiti di gestione fino al 31 dicembre 2009 da parte degli attuali soci. L’As Bari ritiene inoltre irrealistica la previsione di ipotetiche perdite di esercizio nel primo semestre 2010 per la somma di nove milioni di euro, in quanto l’esercizio 2010 non presenterà tali perdite con la squadra in Serie A. L’offerta di 12 milioni di euro, a fronte di una società completamente ripianata dalle passività accumulate soprattutto nella scorsa stagione calcistica al fine di conseguire la promozione in serie A, è del tutto incongrua non solo rispetto alla richiesta avanzata dalle attuali proprietarie dell’As Bari spa, ma anche in relazione all’obiettivo valore attuale ed alle concrete prospettive di crescita dei suoi principali assets patrimoniali (rosa giocatori e diritti televisivi)“.

Inoltre la società non prenderà in considerazione altre offerte e quindi non è più in vendita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here