100 milioni di sterline è il regalo di benvenuto per Ancelotti

0
438

patoAbramovic ha fatto i conti e per la campagna acquisti per il primo Chelsea di Ancelotti ha messo a disposizione 100 milioni di sterline (circa 120 milioni di euro), non sono i trecento promessi da Florentino Perez ma per uno che era abituato ad elemosinare un acquisto a volte senza nemmeno ottenerlo è un autentica manna dal cielo. Ancelotti sembra aver le idee chiare su come spendere per rinforzare i Blue: i primi obiettivi potrebbero dare altri dispiaceri ai tifosi della sua ex squadra, dall’Inghilterra arrivano conferme di una mega offerta per il cartellino del giovane Pato, si parla di 60 milioni di euro cifra sbalorditiva che farebbe vacillare l’incedibilità del giocatore brasiliano, oltre al “Papero” nei desideri di Ancelotti c’è anche Andrea Pirlo. La trattativa per il centrocampista è di piu facile esecuzione, pare che ci sia gia stato un incontro a cena tra Galliani ed Ancelotti per parlar del trasferimento del playmaker rossonero, nella prossima settimana la trattativa dovrebbe decollare con un accordo sui 22 milioni di euro tra le due società. Xabi e Fernando Torres sono le alternative della lista del tecnico emiliano, Rafa Benitez trema e fa gli scongiuri sperando che sia il Milan a cedere alle avances di Abramovic. Frank Ribery e Cesc Fabregas sono gli altri due acquisti previsti da Ancelotti per regalare la Champions al magnate russo: lo spagnolo è scontento all’Arsenal e vuol cambiare aria per riuscire a vincere anche con il club dopo aver vinto l’Europeo con la nazionale spagnola, facendo perno sulla volontà del giocatore può esser preso per formare un centrocampo strepitoso con Pirlo, Lampard ed Essien. Per il francese Ribery è in corso un autentica asta tra Real Madrid, Manchester United e Barcellona alla quale si aggiunge il Chelsea ma c’è da far i conti con le altissime pretese del Bayern Monaco. Il Chelsea ha gia concluso le trattative per Zhirkov del CSKA Mosca e Sturridge del Manchester City e sono in dirittura d’arrivo i rinnovi di Drogba, Ashley Coel ed Essien.

Articolo precedenteCharlotte Jackson ha conquistato il Regno Unito: eletta giornalista piu sexy
Articolo successivoIl giovane di cui parla Galliani è Giacomo Beretta
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO