Ancora guai per Mourinho: denunciato per istigazione alla violenza

1
456

Si chiama Paolo Bocedi ed è il presidente dell’associazione “Sos Italia Libera’-Associazione nazionale antiracket e antiusura” il cittadino che ha presentato presso la procura di Saronno un esposto contro José Mourinho. Bocedi definitosi “sconcertato” per le dichiarazioni dopo la finale Coppa Italia del portoghese ha deciso di denunciarlo per istigazione alla violenza. Ecco come quanto dice Bocedi alla Provincia di Como:

“Sono juventino ma la fede calcistica non c’entra. Ho deciso di presentare un esposto contro Mourinho perchè credo che le sue dichiarazioni mettano a rischio la sicurezza e l’ordine pubblico. Quelle frasi mi hanno lasciato davvero sconcertato. Le successive dichiarazioni del presidente del Siena confermano che le affermazioni di Mourinho sono esagerate e tendenziose e, cosa ancor più grave, minano l’ordine pubblico in vista dell’ultima giornata di campionato”.

Articolo precedenteNapoli: Cannavaro è vicino al ritorno e per D’Agostino…
Articolo successivoMourinho si racconta a Panorama: “allenerò il Real Madrid”
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO