Branca a Madrid per vendere Ibrahimovic e Maicon al Real

0
468

Ora si comincia a trattare: secondo il quotidiano spagnolo “Marca” ieri si è tenuto un incontro tra la dirigenza del Real Madrid e il procuratore di Zlatan Ibrahimovic, Mino Raiola, per mettere le basi di un possibile trasferimento in Spagna dell’attaccante svedese.
Zlatan IbrahimovicFin qui nulla di nuovo se non fosse che anche il tecnico dell’Inter Josè Mourinho ha dato il suo benestare alla trattativa ma solo di fronte all’offerta giusta, quell’offerta che secondo l’Inter dovrà essere intorno ai 90 milioni di euro come fatto intendere nei giorni scorsi dall’amministratore delegato nerazzurro Ernesto Paolillo.
Raiola in un’intervista rilasciata a “Sky Sport 24” afferma di sentirsi quotidianamente con i dirigenti del Barcellona, del Real Madrid, del Chelsea, del Liverpool, del Manchester United e del Bayern Monaco e aggiunge: “Accontentare Moratti è un buon punto di partenza per acconten­tare il giocatore“, facendo intendere che Ibrahimovic ha deciso di chiudere la sua avventura nell’Inter.
Inoltre l’offerta in denaro per un suo acquisto dovrà essere presentata entro il 12 luglio, data in cui Moratti aspetterà la decisione dell’attaccante, altrimenti rimarrà a Milano anche contro la sua volontà.
Ma il Real non tratta solo Ibrahimovic con l’Inter. Il direttore sportivo nerazzurro Marco Branca ha parlato con i dirigenti spagnoli per il trasferimento del laterale brasiliano Maicon, che dal ritiro della nazionale brasiliana aveva fatto capire di voler andare via dal suo club se non si fosse costruita un’Inter da Champions. L’accordo dovrebbe andare in porto sulla base di 20-25 milioni di euro cash senza l’inserimento di contropartite tecniche.

Articolo precedenteEcco il nuovo Milan: soffiato Zigoni ad una folta schiera di pretendenti
Articolo successivoUFFICIALE: Tevez lascia lo United. Adesso è asta tra Chelsea, City e Liverpool

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO