CALCIOMERCATO: Ancelotti minaccia Mourinho

0
409

Carlo AncelottiCarlo Ancelotti inizia a prender confidenza con il nuovo ruolo di manager oltre che di allenatore del Chelsea di Abramovic, per lui dopo i compromessi rossoneri e le campagne acquisti low-cost è iniziata una nuova vita, adesso infatti può trattar i giocatori a lui piu cari e offrir cifre spropositate che per il suo vecchio Milan sono chimera. Dopo aver proposto la mega offerta al Liverpool e al Valencia per far sua coppia d’oro delle Furie Rosse Fernando Torres e David Villa: per loro si parla di una mega offerta di 100 milioni di sterline, Ancelotti punta la rotta verso l’Italia per i suoi desideri sembra che da un momento all’altro debba arrivare il passaggio di Pirlo ai Blue anche se il solito Real Madrid pare abbia voglia di ribussare alle porte del Milan per affidare al centrocampista rossonero e della nazionale le chiavi della metà campo, ma se toccherà a Pirlo scegliere sicuramente andrà dal suo ex tecnico e amico Ancelotti. Ma la nuova idea è quella di inserire Maicon nella trattativa che porterebbe Deco e Ricardo Carvalho alla corte di Mourinho. Il tecnico portoghese stravede per i suoi pupilli e i due portoghesi non fanno mistero di gradire il passaggio in nerazzurro, dopo le bordate della scorsa stagione per Ancelotti potrebbe esser la prima rivalsa: per il brasiliano sembra sia pronta un offerta di 25-30 milioni di euro piu appunto i cartellini dei portoghesi, la vicenda potrebbe prender una piega interessante e finalmente arriverebbe la risposta di Abramovic alla faraonica campagna acquisti di Florentino Perez.

Articolo precedenteStangata sul Siracusa dopo gli incidenti nella finale della poule scudetto
Articolo successivoDiego e Sarah Connor primo flirt da juventino per il brasiliano
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO