Cannavaro tra Real e Napoli

0
479

Il difensore potrebbe chiudere la carriera nella sua Napoli

Il capitano della Nazionale italiana Fabio Cannavaro sta aspettando, ormai da settimane, una chiamata dal Real Madrid, suo attuale club, per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2009.
La trattativa ha subito un rallentamento dopo le dimissioni dalla carica di presidente del club di Calderon; i dirigenti madrileni vorrebbero aspettare le prossime elezioni presidenziali di luglio prima di formulare un’offerta al difensore napoletano, ma quest’ultimo non gradisce e ha dichiarato più volte di voler chiarire la sua posizione.
Ad ogni modo la sensazione che trapela da fonti molto vicine alle “Merengues” è che il Real voglia tenerselo un altro anno, considerato che è uno dei giocatori più impiegati da Juande Ramos in questa stagione.
Cannavaro però, nonostante i suoi 35 anni, è richiestissimo da diversi club di tutta Europa, visto che può cambiare casacca senza che venga pagato alcun indennizzo al club d’appartenenza. Il capitano della Nazionele non ha mai nascosto la volontà di finire la sua carriera al Napoli, sua squadra del cuore, e la società partenopea starebbe aspettando un suo segnale per poi accoglierlo a braccia aperte. Il Presidente De Laurentiis ha sempre dimostrato grande apprezzamento per le doti calcistiche e umane del difensore e l’incertezza che regna al Real Madrid non fa che favorire un suo approdo in maglia azzurra.

Articolo precedenteSenza errori arbitrali il Milan sarebbe in testa con 53 punti
Articolo successivoInter: Mancini per il dopo Mourinho

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO