Caos Sneijder, per l’Inter incedibile ma il Manchester non molla

0
196

Sneijder dalla pagine di Vanity Fair ha espresso la sua volontà di rimanere in Italia e all’Inter, Branca ieri ha dichiarato l’olandese incedibile eppure qualcosa non torna. Non torna la sicurezza degli inglesi di vedere Sneijder alla corte di Ferguson, non torna la quasi ammissione di Gasperini nella conferenza stampa di presentazione e non torna sopratutto il modulo tattico dell’ex tecnico del Genoa.

© Victor Decolongon/Getty Images
Vedere Sneijder nei tre di centrocampo in un 4-3-3 o nell’ancor piu caro 3-4-3 di Gasperini è praticamente utopico, oltretutto la ricerca sul mercato di esterni come Palacio, Vucinic e l’acquisto di Alvarez tolgono spazio al pupillo di Mou. A sensazione l’olandese è sul mercato e la strategia nerazzurra è consolidata a strappare qualche milioni di euro in più al Manchester United magari facendo balzare fuori qualche altra pretendente. L’offerta consegnata da Ferguson è comunque già di per se interessante, i quasi 40 milioni di euro farebbero registrare una corposa plusvalenza per le casse di via Durini mettendo a posto il bilancio e dando un chiaro segnale sulla nuova politica societaria orientata ai giovani e all’utilizzo del fair play finanziario. Sneijder si misurerebbe in Premier League e avrebbe la possibilità di arrotondare il suo compenso con un guadagno secondo le indiscrezioni pari a 13 milioni annui superiore anche a quello di Rooney.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here