Champions League: Rubin Kazan – Inter. Probabili formazioni e live streaming [ore 18:30]

0
390

Dopo il passo falso in campionato l’Inter di Mourinho si tuffa nella Champions per ritrovare certezze e stroncare le polemiche susseguite alle parole al vetriolo del tecnico porteghese su Del Neri che hanno scaturito una reazione a catena di commenti l’ultimo dei quali del boemo Zeman. L’Inter non recupera Sneijder e Motta e rispetto alla formazione schierata contro la Sampdoria dovrebbe effettuare due cambi, in difesa Chivu prenderà il posto del distratto Santon e Stankovic giocherà a centrocampo al posto di Viera, in avanti confermato Balotelli nel tridente con Eto’o e Milito. Il Rubin Kazan è una formazione da prendere con le pinze, alla sua prima apparizione nella massima competizione europea è considerata la migliore espressione del calcio russo, si esalta quando gioca in casa e sa esser pericolosa quando gli viene lasciato il controllo della partita.

Le probabili formazioni:
Rubin Kazan (4-4-2): Ryzhikov; Ansaldi, Sharonov, Navas, Kaleshin; Ryazantsev, Balyaykin, Semak, Karadeniz; Dominguez, Bukharov. In panchina: Kozko, Kasaev, Gorbanets, Popov, Salukvadze, Noboa, Murawski. Allenatore: Berdyev

Inter (4-3-3): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Stankovic; Milito, Eto’o, Balotelli. In panchina: Toldo, Cordoba, Santon, Vieira, Muntari, Quaresma, Mancini. Allenatore: Mourinho
Arbitro: Hauge (Norvegia)

Articolo precedenteNFL: Risultati 3 Giornata. I Dallas Cowboys centrano la prima vittoria nel nuovo stadio
Articolo successivoChampions League: Fiorentina – Liverpool. Probabili formazioni e live streaming
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO