Ciclismo, Parigi – Nizza: Sagan si conferma un predestinato, seconda vittoria di tappa. Contador sempre leader

0
342

Il gioiellino ventenne slovacco della liguigas Peter Sagan, ha vinto la quinta tappa della Parigi-Nizza, bissando il successo conquistato due giorni fa ad Aurillac. Seconda vittoria da professionista per lo slovacco che con uno stupendo attacco a 2 km dal traguardo riesce ad anticipare una volata che sembrava fino a quel momento scontata. Sagan ha preceduto il plotone regolato dall’ italiano Mirco Lorenzetto (Lampre) terzo l’altro spagnolo Alejandro Valverde, che con i 4″ di abbuono ha ridotto a 20″ il distacco da Contador in classifica generale. Quarto il francese Mathieu Ladagnous, davanti al tedesco Jens Voigt . Lo spagnolo Alberto Contador (Astana) ha conservato la maglia gialla di leader quando mancano due frazioni al termine della corsa.

L’ ordine d’ Arrivo :
1. Peter SAGAN (Slo, Liquigas) 3h34’15”;
2. Mirco Lorenzetto (Ita,Lampre) a 2″;
3. Alejandro Valverde (Spa, Caisse d’Epargne) s.t.;
4. Ladagnous (Fra);
5. Voigt (Ger);
6. Gerrans (Aus);
7. K. Fernandez (Spa);
8. Roche (Ire);
9. Goss (Aus);
10. Contador (Spa)

Classifica generale :

1. CONTADOR Alberto ASTANA 17h 07′ 23″
2. VALVERDE Alejandro CAISSE D’EPARGNE + 00′ 20″
3. KREUZIGER Roman LIQUIGAS-DOIMO + 00′ 25″
4. SANCHEZ Luis-Leon CAISSE D’EPARGNE + 00′ 26″
5. SANCHEZ Samuel EUSKALTEL – EUSKADI + 00′ 29″
6. VOIGT Jens TEAM SAXO BANK + 00′ 34″
7. RODRIGUEZ Joaquim KATUSHA TEAM + 00′ 36″
8. SAGAN Peter LIQUIGAS-DOIMO + 00′ 42″
9. MILLAR David GARMIN – TRANSITIONS + 01′ 02″
10. TAARAMAE Reine COFIDIS LE CREDIT EN LIGNE + 01′ 06″

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here