Coppa Italia, Roma – Lazio tra “scazzi” e mercato

0
412

Il campionato anonimo dello scorso anno della Lazio regala agli sportivi un inusuale derby capitolino agli ottavi di Coppa Italia, sia Ranieri che Reja ne avrebbero fatto volentieri a meno sapendo l’impatto morale che può dare vincere o perdere la stracittadina.

In casa giallorossa di settimana in settimana si alimentano segni di scontentezza e di sofferenza nei confronti delle scelse dell’allenatore, l’ultimo caso in ordine di tempo è quello di Vucinic reo di aver scalciato la panchina per una sostituzione. Il montenegrino è cosi balzato al centro del mercato destabilizzando un ambiente molto facile ad entusiasmarsi.

In casa Lazio è appena arrivato Sculli me il rebus è intorno alla necessità di un altro attaccante, la società vorrebbe valorizzare Kozak autore fino al momento di prestazioni convincenti mentre Reja vorrebbe un attaccante con più esperienza.

Si gioca alle 20:45 Ranieri ha una grana in meno per la squalifica di Totti e sceglie il tridente migliore con Vucinic e Menez ai lati di Borriello. Reja da riposo ad Hernanes e lancia Gonzalez per il resto poco turnover e con Sculli carico e voglioso di conquistare il suo nuovo pubblico

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): 27 Julio Sergio; 77 Cassetti, 29 N. Burdisso, 4 Juan, 17 Riise; 16 De Rossi, 30 Simplicio, 33 Brighi; 94 Menez, 22 Borriello, 9 Vucinic. A disp.: (32 Doni, 87 Rosi, 25 G. Burdisso, 5 Mexes, 23 Greco, 20 Perrotta, 8 Adriano) All. Ranieri
LAZIO (4-3-1-2): 12 Berni; 2 Lichtsteiner, 3 Dias, 20 Biava, 26 Radu; 14 Gonzalez, 24 Ledesma, 32 Brocchi; 6 Mauri; 22 Floccari, 10 Zarate. A disp.: (1 Bizzarri, 21 Diakitè, 5 Scaloni, 23 Bresciano, 8 Hernanes, 18 Kozak, 77 Sculli) All. Reja
Arbitro: Bergonzi di Genova

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here