Da Van Gaal a Heynckes, il Bayern deve già rincorrere. Video

0
353

E’ solo la prima giornata, i carichi di lavoro sono più di una scusante ma il ko interno del Bayern Monaco fa notizia. I bavaresi passati dallo stratega olandese Van Gaal alla vecchia gloria Heynckes cadono tra le mura amiche contro il Borussia Moenchengladbach, rivale di un tempo, che adesso si può freggiare del titolo di aver violato per la terza volta della sua storia l’Allianz Arena.

©CHRISTOF STACHE/Getty Images
Il Bayern, impegnato tra 10 giorni nei preliminari di Champions League, denota una grande confusione tattica con l’attacco intermittente e basato sulle individualità di Muller e Robben e la difesa eccessivamente distratta. Il gol vittoria, firmato da Igor de Camargo, è un clamoroso errore di Neuer e Botaeng, i faraonici arriva che dovevano dar stabilità e forza alla difesa. La prima giornata di Bundesliga comunque regalato altre sorprese, sono andati ko anche lo Schlke di Raul e il Bayer Leverkusen. E’ invece già una macchina perfetta il Borussia Dortmund.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here